rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Volley

B1: Terrasini dà filo da torcere alla capolista ma Arzano la spunta al quarto set

Le ragazze di coach D’Accardi hanno strappato un buon parziale alle prime della classe e per la prima volta in stagione hanno chiuso un match senza conquistare punti

Stavolta non c’è stato spazio per il tie-break. Per la prima volta in questo campionato, il Duo Rent Terrasini non ha concluso un match al quinto set, ma purtroppo questa “novità” stagionale non è coincisa con la conquista di punti. Alla Tensostruttura si è imposta la capolista Luvo Barattoli Arzano, capace di ottenere proprio oggi la settima vittoria consecutiva (in sette incontri disputati), una vera e propria macchina da guerra. Le siciliane non le hanno però reso la vita semplice e il fatto di aver comunque strappato un set a un’avversaria del genere fa ben sperare per le prossime gare di B1.

Il match è cominciato con un buon equilibrio che le campane sono riuscite a spezzare sul finale della prima frazione di gioco. Il 25-20 ha premiato Arzano, anche se l’impressione è stata quella che le Dragonesse siano state all’altezza. Il pareggio nel conto set non si è fatto attendere. Il 25-19 in favore delle padrone di casa e il conseguente 1-1 hanno fatto impazzire il pubblico terrasinese, inconsapevole in quel momento che sarebbe stata l’unica gioia della giornata. Nel terzo e nel quarto parziale, infatti, la Luvo Barattoli ha mostrato il motivo per cui è in testa al girone E.

Gli attacchi imprevedibili delle giocatrici di coach Piscopo e soprattutto le difese pazienti non hanno lasciato scampo al Duo Rent che ha provato a rimanere a galla nel terzo set. La quarta frazione di gioco, invece, è stato un autentico dominio ospite: l’8-2 iniziale ha messo fin troppo in chiaro le cose, un gap che si è allargato a macchia d’occhio fino al 25-12 e al 3-1 definitivo. Il calendario non aiuta le siciliane che fra una settimana giocheranno in Puglia contro un altro avversario ostico, la Narconon Melendugno. Il tabellino del match:

DUO RENT TERRASINI-LUVO BARATTOLI ARZANO 1-3 (20-25, 25-19, 17-25, 12-25)

DUO RENT TERRASINI: Baruffi 2, Nasi (L), Evola 5, Vescovo 11, Bruno 1, Pecora 1, Merler, Angelova 1, Miceli 11, Biccheri 15, Gabriele. Non entrate: Li Muli e Buffa. All. D'Accardi

LUVO BARATTOLI ARZANO: De Siano 18, Piscopo V. (L), Passante 10, Aquino 17, Suero 9, Allasia 3, Palmese 15, Putignano 1. Non entrate: Carpio, Bianco, Rinaldi e Silvestro. All. Piscopo A.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: Terrasini dà filo da torcere alla capolista ma Arzano la spunta al quarto set

PalermoToday è in caricamento