rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Volley

B1, le Dragonesse fanno il loro dovere: Terrasini domina Cutrofiano e intravede la salvezza

Rotondo 3-0 casalingo per le siciliane che non lasciano scampo al fanalino di coda del girone F

Tre punti che fanno ben sperare per la volata finale del campionato: il Duo Rent Terrasini si è sbarazzato senza problemi del fanalino di coda Cutrofiano, regolandolo con un 3-0 senza storia. Va però precisato che anche queste vittorie si costruiscono con determinazione e concentrazione. Le ragazze di coach D’Accardi non hanno lasciato nemmeno le briciole alle giovanissime avversarie che si sono dovute “accontentare” di appena 30 punti complessivi.

Le Dragonesse sono salite in questo modo a quota 19 in classifica e possono ambire a una salvezza più tranquilla di quanto si potesse pensare in altri periodi della stagione. Il primo set è stato incanalato subito sui binari giusti. Terrasini ha fatto valere la maggiore esperienza, creando un divario importante che è ben esemplificato dal punteggio provvisorio di 14-5. Il gap è stato poi reso ancora più evidente da Biccheri e compagne che non hanno avuto alcuna pietà delle pugliesi, chiudendo la frazione di gioco con un eloquente 25-8.

Nel secondo set le padrone di casa sono partite ugualmente forte: il 4-0 ha fatto capire come il match fosse a senso unico e anche in questo caso le distanze si sono allargate a macchia d’olio minuto dopo minuto. Cutrofiano ha conquistato più punti che però non sono stati sufficienti per impensierire il Duo Rent (25-12). Il 2-0 ha permesso alle palermitane di trovare nuove energie per chiudere in fretta i giochi. Il terzo parziale è partito con un maggiore equilibrio rispetto ai precedenti (3-2, 4-3, 6-5), ma poi è arrivato il primo strappo di Terrasini che non si è più fermata.

Il turno in battuta di Nielsen, condito da un ace, ha agevolato l’allungo fino al 22-9, poi la partita è stata chiusa pochi scambi dopo. Fra una settimana bisognerà replicare l’ottima prestazione contro un altro avversario alla portata, l’Hub Ambiente Catania, un derby da conquistare a tutti i costi. Il tabellino del match:

DUO RENT TERRASINI-CUORE DI MAMMA CUTROFIANO 3-0 (25-8, 25-12, 25-10)

TERRASINI: Maragon, Buffa, Giudice, Mercanti, Compagnoni, Murri, Nielsen, Biccheri, Gatta. All. D’Accardi

CUTROFIANO: Angelini, De Vitofranceschi, Jimenez Armas, Danaila , Otta, Caruso, Tornesello, Zezza, Pagliara (L2), Cirillo, Schito (L), Marra. All: Carratù

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1, le Dragonesse fanno il loro dovere: Terrasini domina Cutrofiano e intravede la salvezza

PalermoToday è in caricamento