rotate-mobile
Volley

B1: sonora sconfitta interna per Terrasini che torna in zona retrocessione

Il Duo Rent ha perso 3-0 contro una solida e determinata Arzano, nonostante un ottimo primo set ceduto ai vantaggi

Una giornata storta, in cui tutto quello che poteva andare male lo ha fatto puntualmente e in maniera pesante. Il Duo Rent Terrasini esce sconfitto dall’incontro casalingo odierno contro la Luvo Barattoli Arzano, terza forza del girone F della B1 femminile di volley, uno 0-3 maturato in seguito a un primo set che era stato comunque incoraggiante. Dopo un inizio equilibrato, le ospiti prendono fra le mani le redini dell’incontro e accelerano fino a conquistare un vantaggio interessante.

Quando tutto sembrava finito, sul 20-24 per Arzano, ecco il ritorno di fiamma di Nielsen e compagne che un punto dopo l’altro riportano il match in equilibrio. Coach Dentice ferma il tempo per due volte, ma niente da fare. Occorrono due ulteriori tentativi prima che Giovanna Aquino chiuda il parziale. Il 27-25 è una beffa atroce e demoralizza le siciliane che non riescono più a riprendersi.

Basta fare due semplici conti: il Duo Rent ha conquistato 25 punti nel primo parziale, mentre sono stati 27 nei successivi due, una differenza fin troppo evidente. Per la Luvo Barattoli è diventata una sorta di passerella, fin troppo penalizzante nei confronti delle ragazze di coach D’Accardi. La classifica torna ad essere preoccupante per le Dragonesse.

La sconfitta e la contemporanea vittoria della Forex San Salvatore Telesino, ha fatto scendere Terrasini al quartultimo posto e quindi in piena zona retrocessione. Bisognerà dimenticare in fretta questa giornate e preparare al meglio il prossimo impegno fra una settimana, la non semplice trasferta campana contro la Givova Fiamma Torrese. Il tabellino del march:

DUO RENT TERRASINI-LUVO BARATTOLI ARZANO 0-3 (25-27; 12-25; 15-25)

VOLLEY TERRASINI: Marangon, Buffa, Giudice, Mercanti 1, Mercanti 1, Monzio 8, Murri 4, Nielsen 7, Biccheri 3, Gatta 9. All. D'Accardi

LUVO BARATTOLI ARZANO: De Siano 15, Piscopo (L), Passante 5, Aquino 16, Suero 7, Michelini 2, Palmese 5. Non entrate: Mautone e Putignano. All. Dentice

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: sonora sconfitta interna per Terrasini che torna in zona retrocessione

PalermoToday è in caricamento