Sport

Verona-Palermo, probabili formazioni: rebus difesa, forfait di Gonzalez

In vista del posticipo del Bentegodi, Iachini è alle prese con una valanga di problemi in difesa. Munoz non ci sarà (lesione al bicipite femorale). Fuori anche il costaricano, costretto a rinviare il debutto per una distorsione al ginocchio

Si chiama Luca Toni l'incubo di Iachini. Dopo la doccia gelata targata Gastaldello il Palermo torna in campo per la seconda giornata di campionato. E lo fa nel "monday night" del Bentegodi di Verona, contro i gialloblù di Mandorlini e Luca-gol. Iachini è alle prese con una valanga di problemi in difesa. Munoz non ci sarà (lesione al bicipite femorale). Fuori anche il costaricano Gonzalez, costretto a rinviare il debutto (distorsione al ginocchio). Insomma, piove sul bagnato in casa Palermo. I rosanero sono attesi a un ciclo di sfide terribile. Dopo Verona, ci sono Inter, Lazio e Napoli e in una settimana.

QUI PALERMO. Iachini dovrebbe insistere col solito 3-5-2 (tendente al 3-5-1-1). "La mancanza di Gonzalez? Dispiace perché era il giocatore con più esperienza per la difesa a tre - ha spiegato il tecnico. Adesso valuteremo chi giocherà, Bamba è rientrato ieri dagli impegni in Nazionale e dunque deve smaltire i molti voli effettuati. Il Verona ha esperienza e qualità, ho giocato con Mandorlini e lo stimo molto". Probabilmente Belotti partirà ancora dal panchina.

QUI VERONA. I dubbi di Mandorlini sono tutti relativi all'attacco da schierare. Inamovibile Toni, ci sono quattro maglie per gli altri due posti del tridente. Juanito Gomez e Jankovic sembrano favoriti sui neoacquisti Saviola e Nico Lopez.

PROBABILI FORMAZIONI

PALERMO: Sorrentino; Andelkovic, Terzi, Bamba; Pisano, Barreto, Rigoni, Bolzoni, Daprelà; Vazquez, Dybala

VERONA: Rafael; Martic, Marquez, Moras, Agostini; Obbadi, Tachtsidis, Halfredsson; Gomez, Toni, Jankovic

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona-Palermo, probabili formazioni: rebus difesa, forfait di Gonzalez

PalermoToday è in caricamento