rotate-mobile
Sport

Coppa America, Luna Rossa sconfitta da New Zealand ma Bruni rilancia: "Ci riproveremo"

L'imbarcazione italiana, che ha come co-timoniere il palermitano Francesco Bruni, si è fermata a un passo dal sogno nelle acque di Auckland: "Siamo stati un po' sfortunati negli ultimi giorni, ma abbiamo svolto un ottimo lavoro. Questa non è una fine"

Luna Rossa si arrende a New Zealand, che vince la Coppa America 2021. L'imbarcazione italiana, che ha come co-timoniere il palermitano Francesco Bruni, si è fermata a un passo dal sogno nelle acque di Auckland. Gli avversari si sono aggiudicati nettamente la decima regata e hanno chiuso la sfida trionfando per 7-3.

Quella di Luna Rossa è però un'impresa destinata a rimanere nella storia. "E' stata un'esperienza fantastica - il commento di Bruni -. Facciamo i complimenti a New Zealand per il lavoro eccezionale. Complimenti anche a noi: abbiamo dimostrato che possiamo farcela. Siamo stati un po' sfortunati negli ultimi giorni, ma abbiamo svolto un ottimo lavoro. Questa non è una fine, Bertelli e Luna Rossa ci riproveranno. Lavorare con questo team è stato un privilegio - conclude -. Tutti i membri hanno fatto un lavoro eccezionale, sono stati guidati da un'ottima regia. Voglio ringraziare tutto il team, ma in particolare i ragazzi che stavano in gommone che ci hanno costantemente supportato e hanno fatto un lavoro eccezionale. Sono felice per questa esperienza. Grazie Italia per il supporto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa America, Luna Rossa sconfitta da New Zealand ma Bruni rilancia: "Ci riproveremo"

PalermoToday è in caricamento