Sabato, 31 Luglio 2021
Sport

Circolo Nautico Palermo: Valeria Di Pasquale agli Europei di canoa polo Under 21

La palermitana riceve la chiamata dalla nazionale: con le sue compagne affronterà le più forti tra le avversarie in circolazione – Germania, Francia e Inghilterra – nella grande arena dell’Idroscalo di Milano

Valeria Di Pasquale

Grande fermento in casa Circolo Nautico Palermo per la convocazione di Valeria Di Pasquale in maglia azzurra. Appuntamento a domani all’Idroscalo di Milano per il raduno preparatorio alla prima prova dell’Eca Cup, che si svolgerà dall’11 al 13 maggio. Valeria, classe 1998, è alla sua seconda esperienza con la Nazionale agli Europei di canoa polo Under 21 e questa volta punta a dare tutto il suo contributo alla squadra allenata da Alessandra Catania per migliorare il settimo posto ottenuto dalla compagine azzurra nell’edizione del 2017.

Convocata insieme ad altre due atlete siciliane, Martina Barbagallo e Giulia Buonvegna, Valeria ha le idee chiare sugli obiettivi del wek-end di gare: "Voglio ottenere buoni risultati, essendo utile alla squadra e dimostrando quello che sono. La prima volta, l’anno scorso, è stata un’emozione fortissima, un’esperienza che volevo rifare, perché mi ha insegnato a gestire meglio alcune cose, sia a livello sportivo che a livello umano. In questi anni al Circolo Nautico Palermo – prosegue – sono cresciuta molto e sento di essere all’apice della mia forma fisica e mentale. Per questo – spiega - per questo week-end punto al massimo".

Grande soddisfazione per il presidente del Circolo Nautico Palermo, Ottaviano Gueli: "Valeria incarna lo spirito del club. E' una nostra atleta da 7 anni. Ha dapprima fatto un percorso nel settore velocità, conquistando tra l’altro due titoli italiani e diverse medaglie, e successivamente nel settore polo, dove dimostra una dedizione e una serietà che devono essere un esempio per tutti i nostri atleti".

Le convocate in U21 da Alessandra Catania sono, oltre a Valeria Di Pasquale, Giorgia Albano (LNI Taranto) Martina Barbagallo e Giulia Buonvegna (Canoa Catania), Agnese Derin e Zoe Faiman (MM Nazario Sauro), Veronica Mazzanti e Margherita Pontecorvo (Canoe Rovigo), con l’Italia che affronterà le più forti tra le avversarie – Germania, Francia e Inghilterra – nella grande arena dell’Idroscalo di Milano, che farà da sfondo alla prima delle due tappe del circuito europeo di canoa polo.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Circolo Nautico Palermo: Valeria Di Pasquale agli Europei di canoa polo Under 21

PalermoToday è in caricamento