Ustica, la quarta edizione del Giro podistico si costella di figurine degli atleti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

L’album della quarta edizione del Giro podistico a tappe dell’Isola di Ustica si riempie delle “figurine” degli atleti che aderiranno all’evento sportivo siciliano del 2015. L’iniziativa podistica della prossima stagione agonistica si vestirà, infatti, dei colori delle società che stanno rispondendo all’appello lanciato dagli organizzatori, grazie agli accordi (la prima promozione scadrà il prossimo 30 novembre) con le strutture ricettive dell’isola.

Dal 19 al 26 luglio 2015 la vacanza sportiva avrà un prezzo veramente vantaggioso per gli atleti e le rispettive famiglie. La simpatica iniziativa di allestire un album fotografico di tutti i partecipanti sta prendendo quota e la prima atleta ad iscriversi e inserire la prima figurina è stata la lombarda Lucrezia Oliveri (GSD San Michele  Brianza Lecco) che insieme al compagno ha scelto di trascorrere le proprie vacanze estive in Sicilia, godendo delle quattro tappe preparate accuratamente dalla ASD Sport Nuovi Eventi Sicilia

Numerose altre figurine sono in via di preparazione grazie all'adesione di un gruppo di atleti provenienti dalla Liguria, capeggiati da Cristoforo Braggio (GSD SAI Frecce Bianche Pod). Novità 2015 l’inserimento della gara come prova ufficiale del Biorace Uisp, Campionato Siciliano UISP di corsa a tappe e Gran Premio Nazionale di Società, tutte iniziative che vogliono stimolare la partecipazione anche degli atleti siciliani e contribuire alla crescita di iniziative regionali che puntano all’incremento turistico del territorio.

Il Giro podistico di Ustica sarà promosso nelle più importanti manifestazioni nazionali e attraverso numerosi canali che vanno dal volantinaggio a spazi su riviste specializzate, comunicati, gemellaggi con eventi simili e incontri in cui si rileveranno le potenzialità del turismo sportivo per i territori che adottano tali iniziative. L’aspetto ricettivo del Giro è curato dalla Usticatour che da anni promuove l’Isola di Ustica. 

Torna su
PalermoToday è in caricamento