Tribune senza agibilità, partita degli Sharks a porte chiuse: "Siamo amareggiati"

Lo Sport Village interdetto al pubblico dalla Questura. La squadra di football americano, assieme al sindaco, ha tentato invano di trovare una struttura alternativa in città o in provincia. "Ci scusiamo con i nostri supporter"

"Un fulmine a ciel sereno ha colpito il nostro team questa mattina. La Questura di Palermo, infatti, ha vietato categoricamente che il match in programma per domani alle 14 presso il centro sportivo Tommaso Natale Sport Village si possa svolgere in presenza di pubblico per via della assenza di agibilità degli spalti della struttura". E' quanto comunica in una nota il direttivo degli Sharks Palermo che, assieme allo staff del sindaco Leoluca Orlando e alcuni vertici federali della Fidaf, si è prodigato invano per trovare una struttura disponibile in città o in provincia.

"Il risultato non ha avuto esito positivo - prosegue la nota -. Con estremo sgomento abbiamo quindi appreso che non esiste alcuna struttura a Palermo e nei paesi adiacenti che abbia l’agibilità degli spalti e che quindi permetta al pubblico di potere assistere ad una qualsiasi manifestazione sportiva ufficiale o che abbia la disponibilità del campo per la data in questione. Pertanto domani l'accesso al campo sarà interdetto al pubblico".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ci scusiamo con i nostri supporter, con i nostri sponsor, con i soci, con tutto il movimento e con i nostri avversari che domani vivranno insieme a noi una situazione surreale che mai nessuno di noi avrebbe voluto vivere. Non ci sono parole per descrivere l'amarezza, il disgusto e la rassegnazione che proviamo in questo momento: non sappiamo neanche più con chi prendercela, non sappiamo individuare un responsabile e cosa fare per evitare che queste cose succedano. Siamo soli. In trasferta anche in casa", concludono gli Sharks. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Piazza di Mondello, chiuso ristorante: "Bagno senza sapone e lavoratori in nero"

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento