Tennis, play- out A1 maschile: il Ct Palermo "pesca" lo Sc Sassuolo

I palermitani si affideranno certamente ai due elementi di maggiore calibro come lo spagnolo Carlos Gomez Herrera e il mazarese Omar Giacalone, contando anche sulla grande bravura dell’italo svizzero Luca Margaroli nel doppio

La sorte non sorride a Palermo nel sorteggio dei play–out di A1 maschile di tennis. Al Ct Palermo è andata decisamente poco bene "pescando" lo Sporting Club Sassuolo che delle tre possibili rivali (le altre due erano Parioli e Tc Genova) è decisamente la più forte.

I ragazzi guidati dal capitano Davide Cocco partiranno quindi, almeno sulla carta, sfavoriti. Ma i pronostici spesso possono essere ribaltati. Lo Sc Sassuolo potrà impiegare uno tra lo spagnolo Roberto Carballes Baena 99 Atp, lo sloveno Blaz Rola 141 Atp e il tedesco Daniel Masur n. 250. E poi Enrico Dalla Valle, giocatore di buon valore e i ragazzi del vivaio Michele Vianello, Giulio Mazzoli e Michele Bondioli.

I palermitani si affideranno certamente ai due elementi di maggiore calibro come lo spagnolo Carlos Gomez Herrera e il mazarese Omar Giacalone, contando anche sulla grande bravura dell’italo svizzero Luca Margaroli nel doppio.

Gara d’andata domenica 26 luglio al Ct Palermo alle 15, return match a campi invertiti il 2 agosto.

“Sorteggio poco clemente - dice Cocco - Sassuolo ha un’ottima compagine e a mio parere partono favoriti. Ma noi lotteremo strenuamente fino all’ultimo punto e finchè avremo chance combatteremo. I ragazzi in passato sono riusciti a ribaltare pronostici avversi. Ci alleneremo tutta la settimana con la speranza di fare un buon risultato domenica in casa nostra, confidando anche nell’apporto del pubblico amico. Un grande rammarico aver chiuso un girone di ferro (presenti le corazzate Tc Italia e Tore del Greco) al quarto posto, alcuni singolari potevano essere portati a casa e quindi collezionare quei punti in più che ci avrebbero permesso di arrivare terzi e avere un accoppiamento con una quarta degli altri gironi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento