menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladies Open, schiarita per Simona Halep: "Fiduciosi per esenzione da quarantena"

La tennista proviene dalla Romania e le norme anti Coronavirus potrebbero bloccarla. Il direttore del torneo, Oliviero Palma: "Sembrerebbe che i lavoratori, e quindi anche le giocatrici professioniste, provenienti da Romania e Bulgaria, siano esentate"

“Simona Halep dovrebbe partecipare ai 31^ Palermo Ladies Open. Da un’interpretazione autentica dei provvedimenti in vigore, sembrerebbe che i lavoratori, e quindi anche le giocatrici professioniste, provenienti da Romania e Bulgaria, siano esentate dal fare la quarantena”. Lo ha detto Oliviero Palma, direttore del torneo WTA in programma al Country Time club d dall’1 al 9 agosto prossimi.

“Siamo in attesa di un chiarimento ufficiale da parte delle Autorità preposte, ma siamo fiduciosi – ha sottolineato Palma – ho rassicurato anche la manager di Simona Halep (Virginia Ruzici, ndr)”.

Su un altro fronte, Palma è in attesa di un’altra risposta, ma questa volta direttamente da una giocatrice: la ex numero 1 al mondo ed attuale 3 della classifica WTA, la ceca Karolina Pliskova, scioglierà la riserva a breve sulla partecipazione ai 31^ Palermo Ladies Open.

“Entro martedì prossimo (28 luglio, ndr) attendiamo una risposta definitiva da Karolina Pliskova – ha svelato Palma – se la fuoriclasse ceca non dovesse venire, esamineremmo altre richieste di Top Ten. Le Wild Card? Le due del tabellone principale verranno assegnate alle azzurre Camila Giorgi e Jasmine Paolini. Alla luce di alcune rinunce, Gatto-Monticone e Trevisan entrano direttamente nelle qualificazioni e così, oltre che ad Errani e Cocciaretto una Wild Card per il tabellone di qualificazione verrà data alla siciliana, Dalila Spiteri (n. 634 della classifica mondiale, ndr). L’assegnazione della quarta ed ultima Wild Card delle qualificazioni verrà fatta in accordo con la Fit”.

Intanto sono attese, già, da domani le prime tenniste. A inaugurare gli arrivi a Palermo sarà la spagnola, Paula Badosa, seguita poi dalle altre giocatrici del tabellone di qualificazione. Tutte, da martedì, si sottoporranno al tampone per il coronavirus. Esame che verrà ripetuto ogni 4 giorni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giornali on line più letti, la classifica della piattaforma Similarweb

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento