Sabato, 24 Luglio 2021
Sport

Tennis: Internazionali under 18, fuori gli atleti palermitani

Il diciassettenne catanese Pietro Marino è l’unico tra i siciliani tra tabellone maschile e femminile a qualificarsi per il secondo turno

Il diciassettenne catanese Pietro Marino è l’unico tra i siciliani tra tabellone maschile e femminile a qualificarsi per il secondo turno del quarto Itf internazionale juniores città di Palermo, prova di grado 3. Il finalista della passata edizione ha battuto in due set l’australiano Chen Dong,
quarta testa di serie. Esce di scena invece la seconda testa di serie, vale a dire il palermitano Giuseppe La Vela, il quale ha ceduto con un duplice 63 al cospetto dell’austriaco Benedickt Emesz. 

Gli altri 4 siciliani impegnati questa mattina sui campi del Ct Palermo, avevano sulla loro strada avversari sulla carta superiori. Le atlete del Ct Palermo Giorgia Pedone e Virginia Ferrara sono state superate rispettivamente dalla seconda testa di serie Valentina Ryser e dalla serba Elena Milovanovic. Da segnalare che la Pedone, campionessa in carica under 14 di doppio, aveva portato a casa il primo set. 

Disco rosso anche per la palermitana del Country Time Club, Giulia Tedesco superata dalla spagnola Martinez. L’ingresso per assistere ai match è gratuito per tutta la durata della manifestazione. Per consultare tabelloni e orari di gioco, basta visitare il  sito www.circolotennis.palermo.it o la pagina Facebook del torneo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis: Internazionali under 18, fuori gli atleti palermitani

PalermoToday è in caricamento