Domenica, 13 Giugno 2021
Sport

E' palermitano il tennista del momento: Cecchinato trionfa anche a San Marino

La splendida estate di Marco, 20 anni, che vince ancora: demolito in finale Filippo Volandri, numero uno d'Italia per cinque stagioni consecutive. Incredibile balzo in classifica: dal numero 266 del ranking Atp al 180, con ambizioni di Coppa Davis

Ha fisico, talento, un tennis esplosivo e spettacolare, e lo ha ampiamente dimostrato sui campi di San Marino, dove in una settimana ha demolito la resistenza di tutti gli avversari, ultimo dei quali Filippo Volandri, numero uno d'Italia per cinque stagioni di fila. Il palermitano Marco Cecchinato, 20 anni, ha vinto il “San Marino Open”, torneo Challenger Atp (montepremi complessivo da 75.000 dollari piu’ ospitalità), in scena sui campi in terra rossa del “Centro Cassa di Risparmio” a Montecchio.

E dire che il siciliano era una wild card, per gentile concessione degli organizzatori. Alla sua prima finale in un Challenger Atp, Cecchinato ha battuto il 31enne livornese Filippo Volandri in due set 6-3 6-4 in un’ora e 10′ di gioco. Incredibile il suo balzo in classifica. Da numero 266 a 180 del ranking mondiale. Cecchinato è adesso il tennista italiano numero 9, nella classifica Atp, ma ha messo la freccia e sogna già la convocazione in Coppa Davis per settembre.

Cecchinato quest’anno ha vinto due Futures: a Modena (15.000 dollari di montepremi complessivo, a luglio) e a Umago (10.000 dollari, a marzo). Sempre in Croazia, a Zagabria, si è arreso in finale in un altro Futures (10.000 dollari, a febbraio. Nei tornei Challenger il miglior risultato sono i quarti di finale raggiunti, a giungo, a Caltanissetta (montepremi di 85.000 euro piu’ ospitalita’). A Nizza, in primavera, aveva portato Fabio Fognini (16 del mondo) al terzo set.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' palermitano il tennista del momento: Cecchinato trionfa anche a San Marino

PalermoToday è in caricamento