Taekwondo, Roma: un bronzo e piazzamenti per gli atleti delle pantere Team Carrara

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Un Bronzo e tanti buoni piazzamenti per gli atleti delle Pantere Taekwondo Team Carrara nelle due competizioni “Kim&Liù” e “Olympic Dream Cup” svoltesi a Roma dal 7 all’ 11 Giugno. Alla Olympic Dream Cup 2019, gara a squadre regionali, dove il Lazio è campione indiscusso, seguito da Puglia e Campania, l’atleta Davide Fortunato ha rappresentato benissimo la Sicilia approdando in semifinale e conquistando la medaglia di BRONZO in una categoria che non è la sua, la -65 Kg Cadetti A, perdendo di 1 solo punto contro il suo avversario che poi arriverà primo sul podio.

Altra bella gara alla sua prima esperienza nazionale per Privitera Aurora Vittoria, che nella categoria -55 Kg Cadetti A, affronta con grande talento, un’atleta di grande esperienza e tecnica, perdendo così ai quarti finale. 5° posto per Lei. Al Kim&Liù 2019, torneo europeo per i bambini, altri risultati onorevoli sono arrivati per le Pantere del Maestro Carrara.

Gli atleti Maiorana Ettore, Ballo Michele, Di Grazia Matteo e Parello Pietro, grazie alle proprie performance sportive, si classificano rispettivamente i primi tre al 5° posto nelle categorie -37 Kg Cadetti B, -23 Kg Esordienti B, -30 Kg Esordienti A ed il quarto all’ 8° posto nella -27 Kg Esordienti A, in gruppi composti anche da più di 40 partecipanti. Per la rappresentativa in trasferta a Roma delle Pantere Taekwondo Team Carrara, aver ben figurato in tutte e due le gare, grazie ai piazzamenti ottenuti, ha permesso ai propri stessi atleti di fare una esperienza senza precedenti, da condividere con tutti i loro compagni, per il loro futuro agonistico.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento