Sport

Polveriera Palermo: Stellone a rischio esonero, Foschi pensa a Delio Rossi

Dopo l'1-1 interno con il Padova, il presidente ponte pensa al ribaltone. Torna d'attualità anche il nome di Tedino

Delio Rossi

Pasquetta indigesta per il Palermo: Stellone è a rischio esonero e adesso si valuta il profilo di Delio Rossi. Bisogna sempre trovare un colpevole dalle parti di viale del Fante e pare che questa volta Foschi abbia puntato prepotentemente il dito contro il tecnico romano. Modulo troppo improntato all’attacco e un impiego non proprio ottimale di alcune pedine fondamentali, come ad esempio l’esperimento di Falletti mezzala: sono questi i capi d’accusa imputati a Roberto Stellone. Tutto tace per il momento, società in rigoroso silenzio stampa. E intanto non è da escludere neanche un clamoroso ritorno di Bruno Tedino.

Che senso ha vincere a Benevento se poi perdi punti preziosi in casa con un Padova ultimo in classifica? Sono ore di riflessioni per l’attuale presidente ponte Rino Foschi. L'1-1 con i veneti riduce le possibilità di approdare nella massima serie senza passare dai turbolenti playoff. Duro faccia a faccia ieri sera fra Foschi, Stellone e una buona parte dello spogliatoio. I giocatori per il momento sembrano prendere le difese del tecnico 41enne, ma Foschi vorrebbe comunque provare a dare una scossa all’ambiente in vista delle ultime quattro partite di campionato e dei possibili spareggi.

Così starebbe seriamente pensando di dare il ben servito a Stellone: il nome che circola con maggiore insistenza è quello di Delio Rossi, un profilo ben visto dalla piazza, che da queste parti è riuscito a ottenere grandi traguardi. Secondo alcune indiscrezioni il tecnico romagnolo oggi sarebbe in città. Foschi intanto starebbe anche pensando all’opzione low-cost: richiamare in panchina Bruno Tedino. Una decisione, in un modo o nell’altro, verrà comunque presa nelle prossime ore, proprio come accaduto un anno fa, quando lo scivolone in trasferta con il Venezia costò caro all’ex Pordenone. In quel caso a subentrare fu proprio Stellone. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polveriera Palermo: Stellone a rischio esonero, Foschi pensa a Delio Rossi

PalermoToday è in caricamento