Sabato, 23 Ottobre 2021
Sport

Automobilismo, successo della Armanno corse allo slalom Salice

Il sodalizio Campione Siciliano Slalom in carica, con una prestazione strepitosa dei suoi alfieri stravince a Messina e riprende a dettare i tempi nella corsa al titolo 2017

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Si è disputato domenica scorsa in località Salice a Messina il 1° Slalom Automobilistico di Salice, prova di apertura del Campionato Siciliano Autoslalom 2017 della Federazione Aci/Sport organizzato dalla Top Competition in collaborazione con associazione Ufficiali di Gara Zancle. Ben 82 le vetture che hanno preso il via alla Kermense Messinese malgrado le previsioni meteo per il week-end non lasciassero speranze di gara senza pioggia. Ma la passione per i motori dei concorrenti unita a quella delle migliaia di spettatori che hanno gremito le curve del percorso di gara ricavato sulla SP 51, hanno fatto si che la pioggia rimanesse lontana per buona parte della manifestazione,esattamente fino alla fine della seconda prova cronometrata, regalando cosi ai protagonisti una giornata di Sport intensa e memorabile. Protagonista assoluta la Scuderia Armanno Corse che con grande autorevolezza domina la classifica assoluta piloti con il suo campione siciliano in carica Giuseppe Castiglione tempo finale 2'09.00, quest'anno protagonista con la vettura del compagno di Scuderia Alberto Santoro una Radical Sr4 1600 cc Suzuki preparata e gestita totalmente dal Padre Giovanni Castiglione; per Giuseppe lotta fino all'ultima manche cronometrata con il driver di casa della Scuderia Tm Racing Emanuele Schillace su Radical Sr4 1300 cc Suzuki tempo finale 2'09.65 e con l'altro pilota originario di Torregrotta (Me) e compagno di Scuderia Giovanni Greco su Radical Sr4 Suzuki 1600 cc gestita dalla NP Racing di Avellino, per lui un 2'21.23 che gli vale il terzo gradino del podio assoluto.

Alla luce di questi due fantastici piazzamenti uniti allo strepitoso ottavo posto assoluto di Giuseppe (Peppe) Raineri pilota di casa, su Fiat 127 1300 cc tempo finale 2'30.15 (vince anche la classe S4) la Scuderia Armanno Corse c'entra la vittoria nella Classifica Assoluta riservata ai sodalizi e balza al comando del campionato siciliano. Nelle altre categorie per i Campioni Siciliani in evidenza: la vittoria del Pilota di Sciacca Ignazio Bonavires su Peugeot 106 Rally nella classe N 3 1600 cc del Gruppo N;in classe E1 1600 cc gruppo E1 la new entry Novara Salvatore di Trapani su Peugeot 106 Rally c'entra un buon secondo posto malgrado durante il tentativo di vincere la gara nella seconda manche abbia urtato contro un muretto che lo ha costretto al ritiro; in evidenza il secondo posto del segretario Volante di Casteldaccia (Pa) Andrea Armanno su Fiat 126 700 cc nella Classe S1 Gruppo Speciale e nella stessa categoria il quarto posto di Salvatore Polizzi di Terrasini (Pa) su Fiat 500 entrambi alle prese con qualche problema di troppo alle loro vetture;nella classe S2 1150 cc del Gruppo Speciale altro padrone di casa,il Campione in carica Fabio Bombara su A112 Autobianchi che coglie una vittoria d'impeto non regalando nulla ai propri avversari.

Appuntamento con i protagonisti della Scuderia Armanno Corse nel prossimo week-end che vedrà di scena: Alberto Santoro impegnato nella pista del Mugello per la prova di apertura del Campionato Alfa Revival Cup (sei prove quest'anno)a bordo della sua splendida Alfa Romeo Gtam preparata dal Palermitano Tony Carrera; la seconda prova del Campionato Siciliano Slalom Aci/Sport di scena a Bonagia (Tp) organizzata dal Promoter Kinisia del Presidente Peppe Licata; e con il debutto di Antonio Piazza su Sport Prototipo 1300 cc Suzuki presso la pista MBR di Palermo per l'apertura del Campionato Velocità Csen accompagnato da Michele Piazza (Padre) che ritorna a bordo della sua fida Fiat X/1-9 preparata da Antonino Bruno,dopo le insoddisfazioni del 2016. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Automobilismo, successo della Armanno corse allo slalom Salice

PalermoToday è in caricamento