Lunedì, 2 Agosto 2021
Sport

A Siracusa un'altra grande prestazione del Subbuteo Palermo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

E’ il primo weekend di Maggio ed a Siracusa, in una location ideale per la promozione del Calcio da Tavolo, si disputa la IV tappa del GP Sicilia, circuito regionale per la disciplina calcio in miniatura, meglio nota ai più con il nome commerciale Subbuteo. Il Torneo individuale, svolto al Centro Commerciale Belvedere, ha visto scendere in campo le categorie Open, Esordienti, Ladies ed Under, il Palermo è presente in ognuna di esse, portando in Sicilia Orientale ben 11 atleti. La compagine Rosanero ha riempito di fatto la categoria Esordienti (ben 9 le presenze, Vecchio, Donzelli, Lombardo, Merkouris, Di Martino M., Caronia, Di Martino E., Guarino, Chiovari) , presenziando anche la Open (La Rosa e Capobianco) , la Under (Chiovari, DI Martino E., Guarino) e la categoria Ladies (Merkouris). Partecipazione proficua, che fa esperienza e gruppo! Nella Open girone durissimo per Capobianco che non accede alla seconda fase del torneo partecipando successivamente alla Cadetti Open, bene La Rosa che si arrende ai quarti di finale contro il campione del mondo in carica Claudio La Torre.

In finale La Torre Claudio sorpassa il talento rossoazzurro Panebianco per 2-1, dimostrando ancora una volta (se mai ce ne fosse stato il bisogno!?) lo splendido stato di grazia del giovane atleta barcellonese. Capobianco in semifinale cadetti Open viene fermato da Ielapi G. Nella esordienti i ragazzi fanno bottino pieno, ed a seguito dei tanti derby, semifinali e finale hanno le tinte Rosanero. Caronia, Di Martino E., Guarino e Chiovari non superano il girone, ed accedono alla cadetti Esordienti. Ai quarti lo scontro è fratricida. Vecchio passa su Di Martino M. ai piazzati, dopo un equilibratissimo 1-1 ai tempi regolamentari, mentre la Merkouris viene fatta fuori da Lombardo sempre ai piazzati., Donzelli vince su Crisconio L., mentre Carmelo natale (CTB) supera in scioltezza Crisconio G..

La semifinale vede sui due campi lo scontro Donzelli-Natale e Vecchio-Lombardo. Natale del CT Barcellona, favorito per la vittoria del torneo secondo la critica, si ferma davanti a Donzelli sempre ai piazzati, mentre Vecchio si impone su Lombardo. In finale Vecchio svetta su Donzelli facendo suo il titolo (2-1). Podio tutto rosanero I Vecchio, II Donzelli, III Lombardo, IV il giovane atleta del CT Barcellona Natale Carmelo. Tra le Ladies una ottima Merkouris raggiunge la vetta ai danni della Guagliardi. Nella Under Emanuele Di Martino raggiunge la semifinale arrendendosi a Lorenzo Crisconio, che in finale cederà il passo a Disma che si aggiudica la categoria. Nella cadetti Esordienti Caronia supera i due atleti biancorossi del CT Barcellona (Crisafulli 4-1, Perdichizzi 4-0) ed attende il compagno di squadra Chiovari in finale. La cadetti Esordienti viene aggiudicata da Caronia (1-0).

Il Palmares Rosanero si arricchisce ed il bilancio finale recita così: Primo, secondo e terzo posto Esordienti; Primo posto Ladies, Primo e secondo posto cadetti esordienti, Terzo posto Under, piazzamento ai quarti di finale open, piazzamento alle semifinali cadetti open. Prossimo appuntamento a Barcellona giorno 20 Maggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Siracusa un'altra grande prestazione del Subbuteo Palermo

PalermoToday è in caricamento