Sport

Siena-Palermo, le probabili formazioni: fuori Hernandez

Nel posticipo di lusso Iachini trova il suo ex pubblico: obiettivo allungare l'imbattibilità e avvicinarsi al vertice. Il tecnico insiste con la difesa a 3. L'uruguaiano verso la panchina, spazio al giovanissimo Belotti

Sulla carta sono le squadre più forti del campionato. La classifica però dice altro. E mentre Lanciano, Cesena ed Empoli corrono, loro non possono più perdere terreno. Siena e Palermo si sfidano, faccia a faccia nel posticipo di lusso. Al Franchi la grande sfida potrebbe lanciare Beretta o Iachini verso le prime posizioni. I toscani si affidano all'estro e alla fantasia dell'esperto Rosina, mentre i rosanero vogliono sfruttare e prolungare il magic moment, coinciso con l'arrivo dell'ex allenatore bianconero Iachini. L'attuale tecnico siciliano, che a Siena ha lasciato ottimi ricordi nonostante la retrocessione in B, cerca un nuovo risultato positivo. Sette punti in tre partite sono tanti, ma l'obiettivo è mantenere l'imbattibilità e proseguire la scalata al vertice. Anche perché là davanti nessuno si ferma. Nel festival degli ex il Palermo trova alcune vecchie conoscenze. Giacomazzi, Dellafiore e Paolucci, tutta gente con un passato da meteora in rosanero. D'Agostino, palermitano, è il faro.

QUI SIENA. La fabbrica del gol all'esame Palermo. Beretta punta sul centrocampo esperto e si affida in avanti al giovanissimo Giannetti, con Rosina dietro e Paolucci al suo fianco.

QUI PALERMO. La grande novità si chiama Belotti, che farà coppia con Dybala. Attacco giovanissimo, Iachini dovrebbe confermare la difesa a 3, pronta a trasformarsi a 5 in caso di emergenza. Qualche variazione rispetto alla partita di domenica scorsa. Tornano dopo gli impegni con le nazionali sia Verre, che Hernandez. L'uruguagio potrebbe andare in panchina. Esclusi Di Gennaroì e Stevanovic.

Siena (4-3-3): Lamanna; Angelo, Morero, Dellafiore, D'Agostino; Pulzetti, Giacomazzi, Vergassola; Rosina, Paolucci, Giannetti. Allenatore: Mario Beretta.

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Munoz, Terzi, Andelkovic; Morganella, Barreto, Bolzoni, Verre, Daprelà; Dybala, Belotti. Allenatore: Giuseppe Iachini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siena-Palermo, le probabili formazioni: fuori Hernandez

PalermoToday è in caricamento