menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Michel Morganella, 26 anni, contrasta Brozovic @Tm news-infophoto

Michel Morganella, 26 anni, contrasta Brozovic @Tm news-infophoto

Sassuolo-Palermo, probabili formazioni: out Struna, pronto Morganella

Lo svizzero favorito su Vitiello per prendere il posto dello sloveno, fermato da un affaticamento muscolare. A centrocampo Cristante in campo per lo squalificato Jajalo. In avanti dubbio Trajkovski-Quaison. Di Francesco ritrova Missiroli

Cristante e Morganella sono le due novità di formazione in vista della trasferta di Modena contro il Sassuolo (domenica ore 15). Squalifiche e infortuni infatti costringeranno Schelotto e Tedesco a cambiare la formazione schierata negli ultimi tre turni di campionato. Fuori causa Struna per un affaticamento muscolare, sulla destra Morganella dovrebbe essere preferito a Vitiello. In mezzo al campo Jajalo è stato squalificato per un turno dal giudice sportivo. E l'ex rossonero appare favorito nel ballottaggio con Gastòn Brugman. Anche in avanti è corsa a due per una maglia: Quaison non ha convinto nella sconfitta interna contro il Milan di mercoledì, e così il due stanno pensando all'innesto di Trajkovski per completare il tridente con Gilardino e Vazquez.

All'andata gli uomini di Di Francesco espugnarono il Barbera con un gol di Floccari (oggi al Bologna) a 10 minuti dalla fine. I neroverdi sono reduci dalla sconfitta interna con la Roma (0-2) nell'anticipo di martedì del turno infrasettimanale. “Sono la squadra che giocano il miglior calcio insieme al Napoli - ha detto nella conferenza stampa prepartita Tedesco - e hanno lo stesso allenatore da quattro anni, oltre a una rosa composta da giocatori di qualità. Dovremo fare una partita attenta”. Sul suo esordio davanti ai propri tifosi. "Emozione grandissima sedersi sulla panchina del Barbera - ha detto - ma dopo il fischio d’inizio l’emozione è passata. La partita contro il Milan era stata preparata in maniera diversa. Abbiamo regalato un tempo e con grandi squadre come il Milan poi viene difficile recuperare: siamo consapevoli dei nostri mezzi e del fatto che dobbiamo raggiungere al più presto la salvezza, il nostro obiettivo. Gilardino? Professionista straordinario. Gente come lui, Sorrentino, Maresca sono quelli che devono spingere la squadra in ogni gara".

QUI PALERMO - Al termine dell'allenamento di questa mattina al Tenente Onorato di Boccafifalco, lo staff tecnico del Palermo ha convocato 23 giocatori. Oltre a Struna e Jajalo, sono indisponibili Maresca (per un problema muscolare) e Balogh (ha la febbre).

QUI SASSUOLO - Di Francesco recupera finalmente Missiroli, che in mezzo al campo dovrebbe rilevcare Biondini. Conferma per Trotta da centravanti, affiancato da Berardi e Sansone. In difesa piccolo dubbio per la destra tra Vrsaljko e Gazzola. 

PROBABILI FORMAZIONI
PALERMO (4-3-3): Sorrentino; Morganella, Gonzalez, Goldaniga, Lazaar; Hiljemark, Cristante, Chochev; Vazquez, Gilardino, Quaison. Allenatore: Tedesco (Schelotto)
SASSUOLO (4-3-3): Consigli, Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Magnanelli, Duncan, Missiroli; Sansone, Trotta, Berardi. Allenatore: Di Francesco

Ballottaggi: Quaison-Trajkovski (60%-40%); Cristante-Brugman (60%-40%); Morganella-Vitiello (70%-30%); Vrsaljko-Gazzola (70%-30%)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento