Mercoledì, 12 Maggio 2021
Sport

Roma-Palermo, probabili formazioni: Nestorovski c'è, forfait Rajkovic

Nonostante la botta presa in allenamento il macedone sarà in campo. Ancora problemi per il difensore serbo. Quaison pronto ad affiancare Diamanti sulla trequarti

Ilija Nestorovski

E’ una corsa contro il tempo in casa Palermo. Dopo l’infortunio di Giancarlo Gonzalez, mister De Zerbi non vuole assolutamente perdere anche Iljia Nestorovksi (infortunatosi durante la seduta d’allenamento di ieri), che nelle ultime ore sembrerebbe avere recuperato dopo la botta presa in allenamento. Dal club di viale del Fante traspare un ottimismo che appare come una conferma per il numero 30. Il Palermo ha bisogno di Nesto-gol. Anche perché l’Olimpico non ha affatto portato fortuna al club rosanero che non riesce ad espugnare la Capitale da cinque anni, quando riuscì a vincere 3-2 grazie alle reti di Abel hernandez (doppietta) e Mauricio Pinilla.

Il tecnico bresciano, da quando è arrivato a Palermo, ha sempre apportato - il più delle volte a sorpresa - dei veri e propri stravolgimenti di formazione in base al tipo di avversario che la sua squadra si trovava ad affrontare. Questa volta, vuoi per scelte tecniche ma soprattutto per cause di forza maggiore, qualcosa dovrà sicuramente cambiare. I giallorossi, invece, dopo gli ennesimi punti regalati in Europa League (3-3 contro l’Austria Vienna) vorranno sicuramente riscattarsi in campionato davanti ai propri tifosi per rimanere agganciati a vertici della classifica.

QUI PALERMO - Goldaniga è diventato grande: contro la Roma potrebbe essere l’occasione giusta per dimostrarlo. Un campo, quello dell’Olimpico, che nella passata stagione è stato favorevole al difensore 22enne che, contro la Lazio, ha segnato il suo primo gol in serie A. Accanto a Goldaniga con ogni probabilità ci saranno Cionek e Andelkovic a destra. Alle spalle dei difensori il giovane Posavec. A centrocampo rientrerà quasi sicuramente Gazzi, con Bruno Henrique favorito per giocare a suo fianco. Impossibile fare a meno di Rispoli e Aleesami per le corsie laterali. I dubbi principali riguardano il reparto offensivo. Lo staff medico del Palermo ha valutato positivamente le condizioni fisiche del macedone confermando l'ipotesi per la quale scenderà in campo da titolare. Potrebbe partire dalla panchina Norbert Balogh - titolare contro la Juve - a causa di un pestone ricevuto. In campo ci sarà sicuramente "Alino" Diamanti con Quaison a contendersi un posto da titolare con Roland Sallai.

QUI ROMA - Occhio a Dzeko. L’attaccante bosniaco è tornato il cecchino di un tempo. Contro il Palermo ci sarà. Spalletti conferma Szczesny in porta. Manolas e Juan Jesus pronti a formare la coppia centrale di difesa con Florenzi a Destra e Fazio a sinistra. Un centrocampo composto da assoluti guerrieri: Naningolan, De Rossi e il promettentissimo Paredes. In avanti, il Palermo dovrà sicuramente prestare particolare attenzione alle lunghe cavalcate di Salah che insieme a EL Shaarawy proverà a servire quanti più palloni possibili a Edin Dzeko.

PROBABILI FORMAZIONI
ROMA (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Fazio, Juan Jesus; Paredes, De Rossi, Nainggolan; Salah, Dzeko, El Shaarawy.
PALERMO (3-4-2-1): Posavec, Cionek, Goldaniga, Andelkovic; Rispoli, Bruno Henrique, Gazzi, Aleesami; Diamanti, Quaison; Nestorovski.  
Ballottaggi: Quaison-Sallai 60%-40%;

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Palermo, probabili formazioni: Nestorovski c'è, forfait Rajkovic

PalermoToday è in caricamento