Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport

Roland Garros terra palermitana, Cecchinato batte Goffin e vola ai quarti 

In quattro set il 25enne palermitano ha battuto il numero 9 al mondo per 7-5, 4-6, 6-0, 6-3. Due ore e mezza di match che valgono al tennista un posto nella storia

Un palermitano nella storia del Roland Garros. Marco Cecchinato continua il sogno azzurro e arriva ai quarti di finale del torneo francese del grande slam. In quattro set il 25enne palermitano ha battuto il numero 9 al mondo, il belga David Goffin. Due ore e mezza di match che valgono al tennista un posto nella storia. Martedì i quarti dove sul campo in terra rossa lo attenderà Novak Djokovic che, agli ottavi, ha superato in tre set Fernando Verdasco. Dopo la fine dell’era Panatta, Cecchinato è il quarto italiano a battere un top 10 al Roland Garros e il sesto a raggiungere i quarti di finale a Parigi nell’era Open. Prima di lui mai nessun siciliano aveva raggiunto questo traguardo. 

Il match inizia alla grande e grazie ad un’alta percentuale sulle prime di servizio Cecchinato si aggiudica 7-5 il primo set, salvo cedere 6-4 al secondo. Il terzo e il quarto set consacrano il tennista palermitano che infligge ai danni del numero 9 del mondo rispettivamente 6-0 e 6-3. Entusiasmo incontenibile per il palermitano che, sui suoi profili social, ha scritto: “stringimi forte e stammi più vicino”. A commentare il successo, oltre a Sara Errani, anche Fabio Fognini. Il tennista che, nel 2011 raggiunse i quarti di finale del torneo della capitale francese, scrive all’amico “Rialzati e goditi la vittoria!”. 

"Da Cecchinato - commenta il sindaco Leoluca Orlando - ancora un risultato storico, che riempie di orgoglio la comunità palermitana e la sua storia sportiva". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roland Garros terra palermitana, Cecchinato batte Goffin e vola ai quarti 

PalermoToday è in caricamento