Sport

Il Palermo pensa già al ritiro estivo: scelta ancora Petralia Sottana

Così come accaduto un anno fa il club rosanero ha scelto il borgo delle Madonie per svolgere la preparazione estiva

Il Palermo dribbla le incertezze dettate dall’emergenza Coronavirus e si proietta decisamente al futuro, confermando la sede del prossimo ritiro estivo. Sarà ancora una volta Petralia Sottana ad accogliere i rosanero. Lo ha annunciato nel pomeriggio il club attraverso i propri  canali ufficiali. Lì dove poco meno di un anno fa nasceva dalle macerie la squadra che di fatto ha poi dominato il campionato, il Palermo riprenderà il proprio cammino verso quella che con ogni probabilità sarà la prossima categoria d’appartenenza, ovvero la Serie C.

“Sarà di nuovo Petralia Sottana – si legge sul sito ufficiale - a ospitare il ritiro del Palermo, nell’estate 2020. Come lo scorso anno, il comune del borgo madonita ha confermato la disponibilità del campo e dell’ex convento dei Padri Riformati, come quartier generale rosanero per tutto il tempo necessario a preparare la prossima stagione. Una conferma del legame con il territorio palermitano, anche a sostegno dell’economia locale della Sicilia, finora tra le regioni italiane più sicure rispetto ai contagi del virus ma fortemente colpita dall’emergenza socio-economica. Ma sarà anche un’opportunità per tutti i tifosi di stare vicini alla nuova squadra, in accordo con tutte le normative di sicurezza vigenti adesso e nei mesi a venire. Pur nell’attesa degli sviluppi sul futuro immediato del calcio in Italia e delle decisioni degli organi competenti, la società, grazie anche alla collaborazione con il comune di Petralia Sottana, sta intanto portando avanti tutte le azioni necessarie per pianificare al meglio le attività. I lavori di preparazione del campo – conclude - e organizzazione della struttura sono già iniziati”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Palermo pensa già al ritiro estivo: scelta ancora Petralia Sottana

PalermoToday è in caricamento