Rispoli saluta Palermo: "Orgoglioso di aver conosciuto una città splendida"

L'ex capitano rosanero ha firmato per il Lecce e tornerà in Serie A: "Sono stati cinque anni intensi, ricchi di felicità e di tanto dolore"

"E' arrivato il momento di salutarci… Sono stati cinque anni intensi, ricchi di felicità e di tanto dolore. Mi sarebbe piaciuto salutarvi con un finale diverso ma porto con me la consapevolezza di aver dato tutto per questa maglia quando mi è stata data la possibilità. Sono felice e orgoglioso di aver conosciuto una città splendida e una tifoseria che va oltre ogni categoria!!! Il Palermo camminerà sempre a testa alta e presto sono sicuro che ritornerà a volare!! Un abbraccio, Andrea". Così Rispoli - ex capitano rosanero - ha salutato i suoi vecchi tifosi dopo il passaggio ufficiale al Lecce.

Il laterale destro di 30 anni torna così in giallorosso avendo già vestito la magia del Lecce nella stagione 2010/2011, in serie A (13 presenze). Il calciatore originario di Cava de' Tirreni, svincolato dopo le vicissitudini della società rosanero, era già nel Salento da alcuni giorni per definire il suo accordo con il Lecce. Ieri la presentazione alla stampa. Rispoli lascia Palermo dopo avere disputato 137 partite ufficiali condite da 12 gol. L'ormai ex terzino rosanero, Andrea Rispoli, in Sicilia ha trovato la piena maturazione e... l'amore: nelle scorse settimane ha sposato la modella bagherese Nadine Casa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pitrè, muore travolto da uno scooter mentre passeggia con il cane

  • "C'è un uomo con un mitra sotto braccio!": panico alla Cala, arrivano le squadre speciali

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Palermo dove trovare sconti e fare affari

  • Omicidio di Ana Maria, parla l'ex compagno: "Mi ha detto che aspettava un figlio da me"

  • Poliziotti si fingono inquilini e scovano super latitante in casa: arrestato Pietro Luisi

  • Incidente a Partinico, perde il controllo dello scooter e cade: morto 21enne

Torna su
PalermoToday è in caricamento