Giovedì, 5 Agosto 2021
Sport

Il Palermo ai palermitani: rinnovo per Accardi e Fiordilino

Come anticipato a PalermoToday dal procuratore Beppe Accardi, per i due “picciotti” è arrivato il prolungamento del contratto fino a giugno 2021. Il difensore: "Una favola che continua per me, sin da piccolo ho sognato di vestire i colori della squadra che amo"

Andrea Accardi, 22 anni - foto tratta dal suo profilo Facebook

Il Palermo sempre più nelle mani dei palermitani. Dopo Nino La Gumina anche Andrea Accardi e Luca Fiordilino cresceranno ancora a Palermo. Per i due “picciotti” palermitani, rinnovo di contratto fino a giugno 2021. Ve lo avevamo anticipato qualche giorno fa, adesso, però, è tutto ufficiale. “ L'U.S. Città di Palermo  - si legge sul sito del club rosanero - è lieta di annunciare il prolungamento del contratto di Andrea Accardi e Luca Fiordilino. I due calciatori palermitani si sono legati al club rosanero fino al 30 giugno 2021”.

Beppe Accardi, agente di mercato dei due calciatori, in un intervista rilasciata a PalermoToday era stato chiarissimo: “I due giocatori non hanno alcuna intenzione di muoversi da Palermo, e oggi, a distanza di qualche giorno possono finalmente toccare con mano il tanto e atteso prolungamento di contratto. Andrea Accardi, difensore centrale di  22 anni dopo la trafila nelle giovanili e i prestiti al Trapani e al Modena continuerà a giocare per la squadra della sua città natale. “Sono felicissimo - afferma Andrea Accardi a palermocalcio.it - per questo attestato di fiducia che il patron Zamparini e la Società hanno avuto nei miei confronti. Voglio dimostrare sul campo, giorno dopo giorno, di aver meritato questo rinnovo. E' una favola che continua per me, sin da piccolo ho sognato di vestire i colori della squadra che amo e da tanti anni ho la fortuna di farlo avendo al mio fianco anche ragazzi palermitani come La Gumina e Fiordilino. Spero di restare il più a lungo possibile, è quello che desidero di più. Ora la testa è rivolta al presente, vogliamo conquistare la Serie A che è la categoria che il Palermo merita". 

Da Accardi a Fiordilino. Il 21enne centrocampista palermitano, che all’occorrenza quest’anno ha anche giocato da esterno sinistro per far fronte agli infortuni di Aleesami e Rolando, avrà dunque l’opportunità in questa seconda parte di stagione di ritagliarsi qualche spazio in più al mezzo al campo e cosa più importante, provare ad agguantare la massima serie con la maglia che ama: quella del Palermo. "Sono veramente contento e felice per questo rinnovo - spiega Fiordilino al sito ufficiale - voglio ringraziare il patron Zamparini e la Società per la fiducia che hanno riposto in me. Più di  un pensiero va anche  alla mia famiglia che ha sempre creduto nelle mie capacità anche nei momenti un po' difficili. Proseguire questo cammino per me è fondamentale e farlo insieme ad altri palermitani come La Gumina ed Accardi mi riempie d'orgoglio. Voglio ringraziare anche Lecce e Cosenza, due squadre che mi hanno dato molto permettendo di esprimere le mie capacità. Ora sono concentrato al presente, vogliamo tornare in Serie A ed io voglio farlo con la maglia che amo". 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Palermo ai palermitani: rinnovo per Accardi e Fiordilino

PalermoToday è in caricamento