Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport

Il Palermo non molla, nuovo ricorso per ribaltare la finale dei playoff con il Frosinone

Dopo l'esposto per il cellulare scomparso del calciatore Fabio Ceravolo, i rosanero chiedono la revisione della sentenza per il match disputato al Benito Stirpe il 16 giugno scorso: "Vittoria a tavolino o la non omologazione del risultato"

Palermo attivissimo su più fronti. La Serie A sarà pure un’utopia, ma il club rosanero continua a chiedere giustizia. Dopo aver presentato questa mattina un esposto alle autorità competenti con l'obiettivo di chiarire il fatto strano che, in merito all’inchiesta sul Parma Calcio, non siano stati visionati i tabulati del cellulare scomparso del calciatore Fabio Ceravolo, il Palermo - fa sapere il Coni tramite una nota ufficiale - ha voluto nuovamente fare ricorso al Collegio di garanzia dello sport - l'ultimo grado della giustizia sportiva - sul fronte Frosinone.

Questa volta i rosanero, che già avevano presentato un appello lo scorso 27 luglio, chiedono la revisione della parte della sentenza sulla finale dei playoff di B che li riguarda. Dito puntato contro Figc, lega di Serie B e la stessa guidata da Maurizio Stirpe. La società rosanero chiede "di sanzionare i ciociari con la perdita della gara disputata in data 16 giugno 2018 con il punteggio di 0-3 in favore della U.s. Città di Palermo" o comunque di non omologare il risultato della partita del 16 giugno 2018".

In subordine chiede che la partita venga ripetuta, anche se nel frattempo sono stati varati i calendari della serie A 2018-'19 dove il Frosinone ne fa regolarmente parte. Intanto il Palermo, alla prima uscita ufficiale della Coppa Italia, ha sconfitto ai rigori il Vicenza con il punteggio di 8-7. La prestazione dei rosanero però ha lasciato a desiderare. Davanti ai 6 mila tifosi presenti al Barbera si è rischiata la figuraccia, con la squadra di Tedino che è andata sotto per due volte ma è riuscita ad agguantare il pareggio.

Palermo-Vicenza, gol e highlights | VIDEO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Palermo non molla, nuovo ricorso per ribaltare la finale dei playoff con il Frosinone

PalermoToday è in caricamento