Sport Partanna-Mondello

Vela, regata Palermo-Montecarlo: “Cochina” e il Lauria sono pronti

Presentata l’imbarcazione portabandiera del circolo di Mondello che parteciperà alla manifestazione. A bordo saliranno 12 membri dell’equipaggio guidati dallo Skipper Marco Bruni: “Orgoglioso di poter guidare questa barca”

Giorgio Fabbri, Stefano Santoro, Vittorio Sutera, Fabrizio Griffo, Andrea Vitale e Marco Bruni

Si chiama Cochina e il suo equipaggio sarà composto da 12 elementi. Presentata questa mattina la barca portabandiera del circolo canottieri Lauria, che parteciperà alla settima edizione della regata Palermo-Montecarlo, organizzata dal circolo della vela Sicilia, in programma dal 18 al 23 agosto. Si chiama Cochina (Ita 16240 – First 40), dell’armatore palermitano Giorgio Fabbri, ed è una delle due imbarcazioni (l’altra è Mariposa del Velaclub) che rappresenterà il capoluogo siciliano nella prestigiosa regata.

Dodici i componenti dell’equipaggio guidati dallo skipper Marco Bruni, per la prima volta a capo dell’imbarcazione. “Sono orgoglioso di poter guidare questa barca – commenta Bruni – e anche quest’anno cercheremo di onorare al meglio una manifestazione che ci ha visto spesso protagonisti”. Cochina si presenta come una delle imbarcazioni favorite, come sottolinea il presidente del circolo, Andrea Vitale: “L’obiettivo è quello di bissare il risultato della quinta edizione (primo posto nella classifica irc) perché abbiamo un team competente ed un’ottima barca”.

Tra i partner dell’imbarcazione anche l’assessorato al Turismo del Comune. “Questa regata per me è un’emozione – ha detto Stefano Santoro, assessore al Turismo – essendo stato tra gli ideatori quando ero assessore allo Sport. Questa regata è un modo per avvicinare quelle che sono due realtà così lontane e diverse tra di loro, come  Palermo e Montecarlo. Dopo alcuni anni assenza, il Comune rientra nella manifestazione questa volta al fianco del Lauria”. Oltre allo skipper Marco Bruni, l’equipaggio è composto da Salvatore D’Amico, Gabriele Guccione Bilù, Giorgio Fabbri, Luigi Ravioli, Filippo La Mantia, Italo Faraci, Giovanni Guccione, Bruno Montalbano, Michele Orlando, Vincenzo Picciurro e Vittorio Sutera.
(Nella foto da sinistra a destra l'armatore Giorgio Fabbri, l'assessore al Turismo Stefano Santoro, uno dei componenti dell'equipaggio Vittorio Sutera, il direttore sportivo Fabrizio Griffo, il presidente Andrea Vitale e lo skipper Marco Bruni)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vela, regata Palermo-Montecarlo: “Cochina” e il Lauria sono pronti

PalermoToday è in caricamento