rotate-mobile
Sport

Calcio a 5, sfiorata l'impresa a Matera: il Gran Mareluna raggiunto nel finale

La partita tra Real Team Matera e Gran Mareluna Bagheria termina 5-5. Punto comunque prezioso per la formazione palermitana che adesso dopo 3 giornate è a quota 7 punti in classifica, al quarto posto

Pareggio esterno del Gran Mareluna Bagheria nel corso della terza giornata del campionato nazionale di serie B di calcio a 5, che rivede una formazione palermitana dopo 6 anni di assenza. Partita batticuore a Matera contro il Real Team per il gruppo di Giarrusso, che dopo esser passato in svantaggio rimonta sino al 2-4. Nel finale, nonostante il 3-5, i padroni di casa, sino all'anno scorso in A2, pareggiano 5-5.

Di Allegra e Tuvè le reti nel primo tempo, (2-2 all'intervallo), nella ripresa vanno a segno Fuschi e ancora Tuvè per il 2-4. Negli ultimi sette minuti accade di tutto, prima espulso il portiere di casa, quindi rete di Panarella che accorcia le distanze. Il Gran Mareluna reagisce e con Di Trapani trova il 3-5, ma l'espulsione di Fuschi apre la strada alla rimonta del Matera. Prima con Panarella su calcio di rigore dubbio, quindi col brasiliano Bender, a due minuti dalla fine, per il finale 5-5. Punto comunque prezioso per la formazione palermitana che adesso dopo 3 giornate è a quota 7 punti in classifica, al quarto posto. Sabato sfida interna contro il Fata Morgana, quando il Paladonbosco si preparerà per un altro sabato di fuoco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, sfiorata l'impresa a Matera: il Gran Mareluna raggiunto nel finale

PalermoToday è in caricamento