Venerdì, 22 Ottobre 2021
Sport

Rally, il palermitano Salvatore Riolo protagonista sulle strade dell'Elba

Motorsport 2016

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Bella, spettacolare e degna di nota la performance del velocissimo pilota palermitano di Cerda Totò Riolo, che porta in terra di Sicilia un meritatissimo secondo posto assoluto conquistato caparbiamente sulle impegnative strade elbane, che nel fine settimana hanno visto lo svolgimento della 40^ edizione del Rally Elba, competizione valida come prima tornata del Campionato Italiano WRC. La macchina organizzativa capitanata dall'Aci Livorno, con il patrocinio della Regione Toscana, ancora una volta ha saputo rispondere con l'immancabile (ottimo) lavoro logistico che vede la kermesse tra le competizioni fiore all'occhiello della specialità. Ad animare lo spettacolo unico del (mondo rally) con sfide accese, avvincenti e combattute fin dal primo start cronometrato, ci hanno pensato i tanti big driver arrivati con (bolidi) al seguito da ogni parte d'Italia; tra questi ad onorare la Sicilia dei motori, affiancato dalla scuderia di Gioiosa Marea C.S.T Sport presieduta da Luca Costantino, il (Gioielliere Volante) palermitano Totò Riolo, che ha diviso l'abitacolo della Peugeot 208 T16 R5 affidata alle cure della PA Racing, con il bravo ed esperto copilota toscano Alessandro Floris. Una prestazione di tutto rispetto nonostante la poca conoscenza del mezzo che ha risposto bene alle opportune regolazioni rivelatesi efficaci nell'adattamento personale della vettura, insieme al set up consolidato dalle coperture Pirelli che hanno fornito ottimi parametri anche in condizioni di fondo bagnato. All'arrivo le parole di Riolo molto soddisfatto del risultato finale, che lo hanno visto dominare il gruppo R e agguantare un prestigioso secondo posto assoluto maturato tra le regine potentissime in configurazione WRC, fa ben sperare per il prossimo appuntamento agonistico che lo vedrà al via con l'omonima vettura sulle mitiche strade Madonite, dove dal prossimo 06 al 08 Maggio 2016, si svolgera l'atteso evento del Centenario della Targa Florio, gara valida per il tricolore Rally assoluto. Podio finale Rally Elba: (1) Porro - Cragnelutti, Ford Focus WRC - (2) Riolo - Floris, Peugeot 208 T16 - (3) Cavallini- Farnocchia, Ford Fiesta WRC.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rally, il palermitano Salvatore Riolo protagonista sulle strade dell'Elba

PalermoToday è in caricamento