Rally, il palermitano Marco Pollara scalda i motori in vista del Sanremo

In foto: il giovane talento di Prizzi Marco Pollara, pilota ufficiale Peugeot

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Si tratterà di una gara di apprendistato per il pilota palermitano di Prizzi Marco Pollara, che dopo l'esordio stellare dello scorso anno, dove ha sfiorato di un soffio il titolo tricolore junior al volante della Peugeot 208 R2 curata dal Team Munaretto con i colori della scuderia CST Sport, ci proverà nuovamente nelle vesti ufficiali Peugeot, a bordo della 208 R2. A condividere l'avventura (ufficiale) tricolore Junior 2017, che di fatto inizierà con il prossimo Rally di Sanremo in scena dal 30 marzo al 2 aprile, ci sarà nuovamente l'esperto navigatore messinese di Librizzi Giuseppe Princiotto, anche lui ufficiale del marchio del leone.

"E' la seconda volta che mi misuro con gli asfalti della Garfagnana. Non è una gara facile, ha dichiarato in una intervista la giovane promessa del rallysmo nazionale Marco Pollara; ma insieme al team abbiamo scelto di partecipare per essere pronti all'esordio in questa nuova stagione. Il Ciocco e Valle del Serchio, è un occasione per trovare il feeling con il pacchetto auto-pneumatici, che ci permetterà di arrivare al Sanremo nelle migliori condizioni possibili. E' una gara che mi piace molto, perchè tecnica e impegnativa. L'elemento che non mi piacerebbe trovare è la pioggia perchè c'è la possibilità concreta di trovare molto fango. Sono alla prima esperienza in un team ufficiale - continua Marco Pollara, e devo dire che è una emozione unica. Il team Peugeot Sport Italia, è una squadra di altissimo livello che ti permette di provare tanto, come mai avevo potuto fare in passato. La meticolosità nella preparazione di ogni aspetto è davvero incredibile".

Programma: L'edizione n°40° del rally "Il Ciocco e Valle del Serchio" gara valida quale prima prova del Campionato Italiano Rally, si aprirà con le consuete operazioni di verifiche tecniche e sportive che avranno luogo a Forte dei Marmi, (cuore del rally) tra il Palazzo dei Quartieri e Piazza Marconi. Queste sia giovedì 16 marzo che venerdì 17. Lo shakedown, invece, si svolgerà venerdì 17 marzo dalle ore 11:00 alle 15,30. Teatro la prova speciale Monte Pitoro/Stiava. Sempre nella giornata di venerdì 17 marzo alle ore 18.34, lo start della prima prova denominata spettacolo "Forte dei Marmi" di Km 1,500. Dopo la pausa notturna il rally affronterà la giornata di sabato 18, con partenza da "Il Ciocco" alle ore 6:00 e chiusura (prevista) della prima tappa, ancora a "Il Ciocco" alle 22:00. Domenica partenza della seconda e conclusiva tappa da "Il Ciocco" alle ore 8.00, con arrivo finale a Castelnuovo Garfagnana alle ore 15.30.

Torna su
PalermoToday è in caricamento