rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport

Rally: due vittorie assolute per i palermitani Totò Riolo e Gianfranco Rappa

In foto: i vincitori Totò Riolo e Gianfranco Rappa

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

A distanza di venti giorni dalla conclusione del 14° RallyLegend svoltosi nella Repubblica di San Marino, laddove, il "Gioielliere Volante" di Cerda Salvatore (Totò) Riolo, coadiuvato alle note dal co-driver palermitano Gianfranco Rappa, ha ottenuto la meritata vittoria tra le auto storiche sulla potente Audi Quattro Gruppo B del Team Balletti Motorsport, con i colori della scuderia messinese CST Sport, è riuscito a bissare il successo al Tindari Rally, prova valida quale ultimo atto del Campionato Siciliano e del trofeo Rally Sicilia andato in scena domenica 23 ottobre, sugli impegnativi asfalti messinesi dei Comuni di Patti, Gioiosa Marea e montagnareale. Il risultato che ha nuovamente decretato la vittoria dell'equipaggio palermitano sulla Mitsubishi Lancer Evo X affidata alle cure della factory LB Tecnorally, con le tinte della prestigiosa scuderia organizzatrice CST Sport, è arrivato nell'ultimo settore cronometrato, infatti, la sfida accesa fin dalla prima "piesse" la Morieri di Km 7, si era presentata incerta a causa delle avverse condizioni meteo che sul terzo stage la "Morieri 2", avevano fatto scivolare in classifica il driver cerdese, che aveva alzato il piede (saggia decisione) per non prendere rischi in condizioni quasi proibitive. Con le promesse climatiche annunciate in netto miglioramento, fino ad un tiepido sole che ha accompagnato la competizione al traguardo, i palermitani Riolo e Rappa riuscivano a recuperare il gap vincendo le tre Speciali conclusive e quindi la 2^ edizione del Tindari Rally. Piazza d'onore per gli ottimi Marcello Rizzo e Antonio Pittella, su Peugeot 106 Rally scuderia "New Turbomark. Podio Assoluto completato da Franco Schepis e Tonino Scafidi, Peugeot 106 Rally "CST Sport". Giù dal terzo gradino assoluto Lo Cascio-Cangemi, Peugeot 106 Rally "CST Sport". Completano la top five su Renault Clio S. 1600 "CST Sport", l'otto volte Campione del Mondo MX Tony Cairoli, navigato per l'occasione da Fabio Longo. Sebastian Feudale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rally: due vittorie assolute per i palermitani Totò Riolo e Gianfranco Rappa

PalermoToday è in caricamento