Sport

Palermo-Napoli, probabili formazioni | debutto dal 1' per Vazquez?

L'argentino potrebbe essere subito lanciato nella mischia da Mutti alle spalle delle punte che dovrebbero essere Miccoli e Budan. Ballottaggio Acquah-Della Rocca a centrocampo con l'italiano favorito

Vazquez presentato dal vicepresidente Micciché

Come sarà il 2012 del Palermo? Migliaccio lo ha chiesto con "meno allenatori possibili". Dalla sfida di domani sera col Napoli si potrà cominciare a capire qualcosa. Bortolo Mutti è chiamato a un esordio al Barbera difficile contro il Napoli "europeo" di Walter Mazzarri. Chi ben comincia è a metà dell'opera si dice. E il tecnico rosanero dopo aver regalato le prime gioie con rompendo il tabù gol in trasferta a Novara ha il compito di partire col piede giusto sul campo di casa, in quello che con Devis Mangia era diventato un fortino a parte nelle ultime due gare. I precedenti tra siciliani e partenopei in Viale del Fante parlano di 10 vittorie rosanero, 11 pareggi e 3 vittorie azzurre. L'ultima affermazione del Napoli risale al marzo del 1969. L'anno scorso come nei quattro ultimi precedenti si è imposto il Palermo per 2-1. Non finisce pari dal maggio 2002 (1-1). A guidare i rosa c'era proprio Mutti. Arbitra Mazzoleni di Bergamo. Per i rosa con lui tre vittorie, un pareggio e due sconfitte.

QUI PALERMO. Mutti nell'allenamento di giovedì ha provato sia il 4-3-1-2 che il 3-4-1-2 ma sembra orientato verso il primo modulo. In porta confermato Benussi. Linea a quattro difensiva che dovrebbe essere ancora quella di Novara, con Munoz che dovrebbe agire da terzino destro, Silvestre e Cetto in mezzo e Balzaretti a sinistra. In mezzo Migliaccio e Barreto sono certezze, poi ballottaggio tra Della Rocca e Acquah col primo favorito. Le uniche due punte disponibili sono Miccoli e Budan. Dovrebbero entrambi giocare dall'inizio. L'ultimo posto dietro i due attaccanti se lo giocano Alvarez e il nuovo Vazquez. Nel primo caso, l'honduregno potrebbe essere schierato da rifinitore esterno. 

QUI NAPOLI. Con Lavezzi infortunato ed Edu Vargas non ancora pronto per i tre posti d'attacco, Mazzarri si affiderà al trio Hamsik-Pandev-Cavani. Cerniera di centrocampo con Inler e Gargano in mezzo e Maggio e uno tra Dossena e Zuniga sulle ali. In difesa consueta linea a tre composta da Campagnaro, Cannavaro e Aronica. In porta De Sanctis. 

 

308725_Citta_di_PalermoN-2  307913_Napoli-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo-Napoli, probabili formazioni | debutto dal 1' per Vazquez?

PalermoToday è in caricamento