Sport

Novara-Palermo, probabili formazioni La prima di Mutti è un rebus

Poche ore per il nuovo tecnico per decidere l'undici da mandare in campo in Piemonte. Unica certezza l'emergenza in attacco con Pinilla squalificato, Hernandez infortunato e Miccoli che difficilmente potrà andare in panchina

Mangia non c’è riuscito. E forse anche questa pecca gli è costata la panchina. Adesso ci prova Lino Mutti a far sbloccare fuori casa il Palermo. Fare gol a Novara, nel recupero della prima giornata, per non battere il record già eguagliato delle otto trasferte senza reti del 1962-63. Con un attacco in totale emergenza (Pinilla squalificato, Hernandez e Miccoli infortunati col salentino che però potrebbe essere recuperato in extremis) sarà complicato mettere il primo sigillo al di là del Barbera, ma i piemontesi sono l’unica squadra del campionato a non aver lasciato una volta la porta inviolata nelle partite sin qui disputate. Novara e Palermo si sfidano per la prima volta. Arbitra Doveri di Roma che non ha mai incrociato il Palermo. Coi piemontesi, invece, otto precedenti con tre vittorie, tre pareggi e due sconfitte.

QUI NOVARA. Possibile ritorno al 4-3-1-2 per Tesser che deve rinunciare in difesa a Centurioni squalificato e a Dellafiore ko. A protezione di Ujkani dovrebbero scendere in campo da destra a sinistra, l’ex rosa Morganella , Paci, Ludi e Gemiti. In mediana Porcari, Radovanovic e uno tra Rigoni, Giorgi e Marianini. Dipende anche dal ballottaggio Mazzarani-Rigoni per un posto da trequartista alle spalle di Rubino e Meggiorini.

QUI PALERMO. È un vero e proprio rebus la formazione che Mutti manderà in campo a Novara. L’unica certezza sembra essere la penuria di punte con i soli Ilicic e Budan disponibili, che a questo punto potrebbero comporre la coppia d’attacco. In porta sicuro Benussi. Difesa a 3 o a 4? Mutti non dovrebbe affidarsi a rivoluzioni nell'immediato. Quindi probabile linea a 4 con Munoz e Aguirregaray a giocarsi una maglia sulla destra, duo centrale Silvestre-Migliaccio, Balzaretti a sinistra. A centrocampo dovrebbero trovare spazio Alvarez (a destra) e Barreto (interno) che Mutti ha già allenato. Gli altri due posti? Bertolo o Lores a sinistra, Acquah o Bacinovic accanto a Barreto. Infine  Ilicic alle spalle dell’unica punta Budan.

 

296168_Novara-2
296557_Citta_di_Palermo-Novara-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara-Palermo, probabili formazioni La prima di Mutti è un rebus

PalermoToday è in caricamento