Nuovo look con uno sguardo al passato: il Palermo presenta le nuove maglie Legea

Dal colletto alla “coreana” ai contorni colore oro passando anche per il total black della terza divisa. La parola d’ordine è tradizione. Seconda maglia “old style”, con banda orizzontale rosanero già ammirata ai tempi di Amauri e Corini

Palermo e Legea ancora insieme: presentate le nuove maglie del club rosanero per la stagione 2018/2019. ‘New look’ con un richiamo al passato: Dal colletto alla “coreana” ai contorni colore oro passando anche per il total black della terza divisa. La parola d’ordine è tradizione. Seconda maglia “old style”, con banda orizzontale rosanero già ammirata ai tempi di Amauri e Corini.

Prima maglia

La collezione realizzata dalla Legea prevede tre set da gioco e due kit per i portieri, completata da una linea per il training ed una linea per il relax e tempo libero. Prima maglia dall’aspetto vintage, con note innovative e rivisitate, è del tradizionale colore rosa adornato da inserti in nero ed in oro, nel pieno rispetto dei colori sociali del club. Il colletto è alla coreana di colore nero, adornato da un profilo colore oro. Sul retro del collo, nella zona denominata "half-moon" in zona nuca, è ricamata la scritta “U.S. Città di Palermo” in colore nero. Sui fianchi scorre un inserto di colore oro, accompagnato da un profilo in nero che intervalla il rosa della maglia e l'oro dell'inserto, realizzato con tessuto in MESH elastico che favorisce la traspirabilità, ed al contempo garantisce una vestibilità slim. Sul petto a lato cuore campeggia lo stemma ricamato della società evidenziato da un bordo nero, mentre a lato destro è posizionata la denominazione dello sponsor tecnico “Legea” ricamata in nero.

Seconda maglia

Dal classico tema delle partite casalinghe a quello per le trasferte, richiamando prepotentemente quelle già viste nella stagione 2014/2015, ma anche quelle indossate da Amauri, barzagli e Corini nel 2006: base bianca con una banda orizzontale rosanero che copre la parte sottostante il petto sul fronte della maglia, garantendo così abbastanza spazio per l’apposizione del “main sponsor”. Il colletto è alla coreana di colore rosa accompagnato da un profilo in nero. Le maniche sono realizzate integralmente con tessuto in MESH traspirante che garantisce la ventilazione con l’afflusso di aria dall’esterno e nel contempo la fuoriuscita del sudore, migliorandone il comfort e favorendo le prestazioni tecniche, decorato con una banda in nero che parte dal colletto, percorrendo le spalle, come per la prima maglia. A finitura delle maniche troviamo gli inserti in yuko di colore nero-rosa. Sul lato destro della maglia è posizionata la denominazione dello sponsor tecnico “Legea” ricamata in nero, mentre a lato cuore ritroviamo il logo societario dell'U.S. Città di Palermo esaltato dal bordo nero. Il dorso della maglia a sfondo bianco lascia libero spazio a nomi e numeri. A completare il secondo kit gara sono i pantaloncini ed i calzettoni di colore bianco con inserti in rosa-nero.

Terza maglia e divise portieri

La terza maglia sarà completamente total black richiamando uno stile elegante ma allo stesso tempo raffinato. Maniche in tessuto in MESH traspirante, diversamente dal corpo della maglia in Poliestere elastico. A completare la linea ci sono le divise dei portieri dal medesimo layout una di colore giallo-nero e l’altra azzurro-blu navy. Le maglie da portiere hanno una trama sviluppata con linee in orizzontale leggermente ricurve ed alternate nei colori, con spessori diversi in modo da creare un effetto psichedelico in crescendo, passando dal colore di fondo al colore delle spalle. Le maglie sono a girocollo, rispettivamente di colore giallo e di colore blu così come le maniche. Sul petto a lato cuore campeggia il logo ricamato della società mentre sulla destra troviamo la dicitura Legea ricamata in bianco in entrambe le soluzioni. A completare i kit da portiere ci sono Pantaloncini e Calzettoni rispettivamente di colore giallo e azzurro royal. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Moggi: "Padre Pio è apparso in sogno a una signora di Palermo e ha fatto una profezia su di me"

  • Coronavirus, in Sicilia sospeso l'avvio della stagione balneare

  • I vicini non la vedono da giorni, vigili del fuoco sfondano la porta: trovata morta in casa

  • Coronavirus, amanti seminudi in auto a Brancaccio: arriva la polizia, multa pagata sul posto

  • Un cerotto contro il Covid-19: il vaccino scoperto dagli scienziati Usa gemellati con Palermo

Torna su
PalermoToday è in caricamento