Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

"Prendiamo a calci l'estate": a Terrasini il Taekwondo Camp 2017

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Giorno 30 Luglio si è concluso il Taekwondo Camp 2017 "Prendiamo a calci l'estate" 2' edizione in Sicilia organizzato dal Maestro Matteo Barcellona. Il Camp si è svolto dal 28 al 30 Luglio. Professionisti della postura del team di PosturaLAB Italia, Romilda Palma, Jessica Brusa e Valerio Giustino in collaborazione con l'Università degli Studi di Palermo, hanno effettuato test baropodometrici, stabilometrici e sul ROM cervicale con pedana baropodometrica Sensor Medica e accelerometro Sensor Medica, nella splendida cornice del Perla del Golfo Hotel.

Numerosa è stata la partecipazione a questo importante evento in cui oltre al Taekwondo e tanto divertimento, si sono svolti incontri di Mental Training con Vincenzo Rubino e Nutrizione Sportiva co Riccardo Pitarresi entrambi laureati e specializzati nel settore. Fiore all'occhiello è stata la partecipazioni di due atleti di alto livello del mondo del Taekwondo Italiano ed internazionale Attilio Fabio Ventola e Emiliano Lo Pinto.

“Il Camp è un modo per vivere il Taekwondo a 360°” dice l’organizzatore dell’evento; “sono stato felice della numerosa partecipazione e dei molti complimenti ricevuti privatamente su Facebook dai tecnici delle altre regioni dopo aver pubblicato sui social video e foto del Camp. "Mi auspico che alle prossime edizioni la partecipazione delle società italiane e specialmente quelle siciliane sia ancora più numerosa, perché il Taekwondo camp da me organizzato è aperto a tutti gli atleti e maestri che hanno voglia di trascorrere qualche giorno di divertimento, relax e tanto Taekwondo".Matteo Barcellona ringrazia: la Federazione Italiana Taekwodo e la FITA Sicilia per aver appoggiato per il secondo anno questa sua iniziativa; Posturalab Italia per la sponsorizzazione e la raccolta dati sui taekwondoka partecipanti all'evento; l'Università degli Studi di Palermo e Scienze Motorie Unipa per la strumentazione Sensor Medica con cui sono stati condotti i test; la Black Lapis che ha fatto un lavoro eccezionale con i video e la grafica del camp; Antonino Scardina e Ivan Maria Barcellona per l’eccellente collaborazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Prendiamo a calci l'estate": a Terrasini il Taekwondo Camp 2017

PalermoToday è in caricamento