Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Premio Azzurri d'Italia a Dario Mirri: "E' un riconoscimento al Palermo, io ho solo riportato normalità" | VIDEO

Il presidente del Palermo non si sbilancia sulla prossima partita: "Non voglio dare false illusioni ai tifosi". E sugli applausi dopo la sconfitta a fine partita: "Mi ha fatto molto piacere, si vince e si perde tutti insieme"

 

Calcio, atletica leggera e soprattutto pallavolo nella nona edizione del premio Azzurri d’Italia andato in scena a Villa Niscemi. Tra i premiati "per aver riportato il calcio in città e l'entusiasmo in una tifoseria delusa" il presidente del Palermo Dario Mirri. Il riconoscimento al massimo dirigente della società rosanero è stata l’unica eccezione - oltre al “Premio Roberto Cecchinato” conferito al giovane velocista siracusano Matteo Melluzzo - di un’edizione dedicata alla pallavolo.

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento