rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Sport

Arti marziali, a Palermo un polo tecnico della Federazione lotta, judo e karate

Lo annuncia l'assessore allo Sport Sabrina Figuccia: "Un sogno possibile grazie alla sinergia tra il Comune, il Coni Sicilia e i vertici nazionali della Fijlkam"

"Sorgerà presto a Palermo un polo tecnico della Federazione lotta, judo, karate e arti marziali grazie alla sinergia tra il Comune di Palermo, il Coni Sicilia e i vertici nazionali della Fijlkam". Lo afferma Sabrina Figuccia, assessore al Turismo, Sport e Politiche giovanili del Comune di Palermo.

"Insieme con il sindaco Roberto Lagalla - prosegue l'assessore - ho incontrato a Palazzo delle Aquile Domenico Falcone e Giovanni Morsiani, presidente e vice presidente nazionale della federazione, Sergio D’Antoni, presidente del Coni Sicilia e Fabio Gioia, componente della Giunta regionale Coni. Durante l’incontro, è emersa chiaramente l’importanza, anche sociale, di queste discipline sportive (di cui Palermo gode una illustre tradizione) che hanno come peculiarità l’aggregazione e l’inclusione, che veicolano messaggi importanti sul valore dello sport, inteso soprattutto come esercizio fisico, accompagnato, perché no, anche alla difesa personale, magari in quartieri dove molti giovani non trovano spazi idonei per fare sport. Ecco perché creare un polo tecnico federale, oltre ad ospitare gli atleti d’eccellenza, sarà sicuramente un punto di riferimento per i nostri ragazzi che hanno voglia di avvicinarsi a queste discipline, sicuramente faticose, ma che possono dare anche tante soddisfazioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arti marziali, a Palermo un polo tecnico della Federazione lotta, judo e karate

PalermoToday è in caricamento