Parma chiama Palermo: chiesti Jajalo e Rispoli (entrambi a scadenza)

Una trattativa tenuta segretissima dalla dirigenza crociata che per il centrocampo sta sondando anche il profilo di Andrea Bertolacci, in uscita dal Milan

Mato Jajalo

Il Parma tenta Mato Jajalo. Una trattativa tenuta segretissima dalla dirigenza crociata che per il centrocampo sta sondando anche il profilo di Andrea Bertolacci, in uscita dal Milan. Jajalo è un pupillo del ds del Parma, Faggiano. I due hanno già lavorato insieme ai tempi di Siena. Il bosniaco andrebbe a sostituire Deiola e rappresenterebbe una possibilità a sinistra (può ricoprire tutti i ruoli del centrocampo) dove, nel gioco delle coppie, manca ad oggi un tassello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Difficile trattare con il Palermo, al quale il Parma ha chiesto anche Andrea Rispoli che, come Jajalo, ha il contratto in scadenza il 30 giugno 2019 e per adesso non è previsto un rinnovo per nessuno dei due. Intanto il palermitano Di Gaudio lascia Parma e si accasa all'Hellas Verona, mentre Calaiò è tentato dall'opzione Salernitana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Capo in lutto per la morte di Irene, giovane mamma: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Covid, Musumeci: "Mascherine obbligatorie anche all'esterno senza la distanza di un metro"

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento