Pallavolo, Ultragel Ard Palermo: ingaggiato l'opposto Sabrina Lanzalaco

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il Progetto Volley Palermo comunica di aver trovato l'intesa con l'opposto Sabrina Lanzalaco, sesto arrivo in casa Palermo dopo Balsamo, Russo, Moltrasio, Caruso e Vaccaro. Nata a Palermo il 22 luglio 1996, Lanzalaco arriva alla Ultragel Ard Palermo dopo l'esperienza nelle ultime due stagioni nella Panormus Volley, una delle protagoniste del campionato regionale ‪siciliano di serie C. Prestante e potente, nata e cresciuta nel vivaio della Pallavolo 2000 del compianto maestro Valentino Renda, l'atleta affronterà per la prima volta il palcoscenico ‪‎nazionale di B2 femminile.

"Quest'anno sarà per me un'esperienza del tutto inedita. Se sono giunta qui - dichara Sabrina Lanzalaco - è merito, oltre che della Panormus Volley e di Tommaso Pirrotta, anche di Valentino Renda, a cui devo tanto e che mi ha dato le basi consentendomi di trovarmi oggi qui. Penso comunque di essere abbastanza pronta per poter affrontare un ‪campionato come quello di B2. Sono molto grata al Progetto ‪Volley ed allo staff tecnico che hanno posto fiducia nelle mie capacità, sperando di poter contraccambiare con le mie prestazioni durante l'arco del campionato".

Torna su
PalermoToday è in caricamento