Sport

Pallanuoto, l’under 20 del Telimar a Roma per giocarsi l’accesso alla Final4

In palio ci sono due biglietti per le finali scudetto under 20 che si svolgeranno a Bari il 7 e l'8 luglio

La squadra under 20 del Telimar

La formazione under 20 del Telimar in queste ore è già a Roma, pronta oggi e domani, 28 e 29 giugno, per giocarsi al Foro Italico della Capitale l’accesso alla finale a quattro di categoria. La rosa dell’Addaura, guidata da Ivano Quartuccio, costituisce anche una parte importante del roster della prima squadra, dopo aver chiuso la stagione regolare al primo posto del girone regionale, ha conquistato di diritto un posto nella semifinale del girone Sud battendo in casa nell’ordine la Rari Nantes Crotone, il Circolo Nautico Posillipo e la Zero9 Roma.

Oggi pomeriggio, la prima delle tre partite che vedranno il club palermitano affrontare la Canottieri Napoli, la Roma Nuoto e la Roma Vis Nova, squadre che, come il team del Presidente Marcello Giliberti, credono fortemente nell’importanza del vivaio. Il gruppo, trascinato dai goal di Andrea Giliberti, Riccardo Lo Dico, Davide Di Maio, Claudio Geloso, Antracite Fabiano e Davide Occhione, in questi ultimi anni è entrato nella storia della pallanuoto giovanile maschile siciliana, raccogliendo i migliori risultati di sempre fin dalla più tenera età, culminati nella conquista dello Scudetto Under 15 nella stagione 2013/2014. In palio ci sono due biglietti per le finali Scudetto Under 20 che si svolgeranno a Bari il 7 e 8 luglio.

Quartuccio avrà a disposizione: 1. Giuseppe Pio Cartaino, 2. Italo Russo, 3. Gregorio Messina, 4. Giovanni Di Piazza, 5.Davide Di Maio, 6. Claudio Geloso, 7. Andrea Giliberti, 8. Davide Occhione, 9. Andrea De Caro, 10. Edoardo Fabiano, 11.Antracite Fabiano, 12. Riccardo Lo Dico, 13. Riccardo Di Falco, 14. Matteo Raineri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, l’under 20 del Telimar a Roma per giocarsi l’accesso alla Final4

PalermoToday è in caricamento