rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Sport

Palermo-Verona le probabili formazioni: qualche dubbio per Ballardini

Tutto in una notte: in un Barbera pieno come ai bei tempi, i rosanero devono battere i giallobù per evitare il sorpasso-beffa del Carpi, impegnato contro l'Udinese

Ultimo atto, ultimi verdetti. Contro la cenerentola della classifica, il Verona, Sorrentino e compagni sono obbligati alla vittoria che varrebbe la salvezza. Tutto in una notte. In un Barbera pieno come ai bei tempi, il Palermo deve evitare il sorpasso-beffa del Carpi, impegnato contro l'Udinese. Un solo punto infatti divide la squadra siciliana da quella emiliana. Ma il Palermo è padrone del proprio destino, e gioca il suo match point con il vento in poppa. In pochi l'avrebbero scommesso fino a tre settimane fa.

Il presidente del Carpi Stefano Bonacini ha già chiesto che il regolare svolgimento del campionato sia garantito e che il Verona giochi correttamente anche l'ultimo incontro. E per tutelarsi ulteriormente a Sky Sport24 ha dichiarato di aver chiesto tramite un esposto alla procura federale chiedendo di fare attenzione al match tra Palermo e Verona, così da ravvisare eventuali comportamenti poco sportivi. Cosi Ballardini nella conferenza della vigilia: "Siamo tutti in fibrillazione, siamo contenti di vivere una serata come quella di domani sera. La squadra deve pensare solo a far bene, tutto quello che si dice attorno interessa relativamente".

QUI PALERMO. Nonostante i 7 punti nelle ultime 3 partite, Ballardini medita qualche cambio. Cionek si è meritato la maglia da titolare ma deve guardarsi dalla rimonta di Vitiello. Intoccabile il duo di centrocampo Maresca-Hiljemark, Lazaar insidia Morganella sulla corsia sinistra. Quaison spaventa Trajkovski. Vazquez e Gilardino invece non si discutono.

QUI VERONA. La certezza è l'assenza di Toni, che è già un ex calciatore e nel weekend è volato a Monaco, per la festa d'addio con gli ex amici del Bayern. I dubbi di Delneri per la trasferta del Barbera riguardano ogni zona del campo. Uno tra Moras ed Helander resterà fuori. In mezzo ballottaggio Viviano-Marrone. In attacco c'è Rebic?

PROBABILI FORMAZIONI
PALERMO:
Sorrentino; Cionek, Gonzalez, Andelkovic; Rispoli, Hiljemark, Maresca, Morganella; Vazquez, Trajkovski; Gilardino. All. Ballardini.
VERONA: Gollini; Pisano, Bianchetti, Helander, Albertazzi; Wszolek, Viviani, Ionita, Siligardi; Rebic, Pazzini. All. Delneri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo-Verona le probabili formazioni: qualche dubbio per Ballardini

PalermoToday è in caricamento