Sport

I rosanero non "matano" il Toro, pari e passi indietro

Il Palermo non riesce a battere i granata. Buoni gli ultimi 25 minuti del primo tempo, ma Gillet si supera più volte sui tiri da fuori. Nel finale Ilicic fallisce due palle gol. Miccoli e compagni sono penultimi

Una delle tante parate del portiere granata Gillet @Tm news-infophoto

L'effetto Gasperini si attenua e il Palermo resta sott'acqua. Al penultimo posto, ultimo se non ci fossero le penalizzazioni. I rosa non riescono a superare un modesto Torino al Barbera. Sbagliano tante occasioni, ma a parte gli ultimi venticinque minuti del primo tempo non danno mai l'impressione di essere una squadra che può andare oltre la lotta per la salvezza.

LE PAGELLE.

IL MATCH. Con Miccoli fuori per la contrattura muscolare, c’è il debutto dal primo minuto di Dybala. L’argentino fa vedere sprazzi di classe, ma è ancora leggerino e poco astuto. Non è assolutamente bocciato, comunque. Gasperini innesta qualità in mezzo preferendo Kurtic al posto di Rios, reduce dal viaggio in Sudamerica per la Nazionale uruguaiana. Lo sloveno ripaga il tecnico con una prestazione gagliarda, fatta di tocchi intelligenti e sassate da fuori.

Dopo una prima mezz’ora di studio, il Palermo prende il sopravvento e va più volte vicino al vantaggio,  ma Gillet si supera sui tiri da fuori di Kurtic, Barreto e sulla punizione di Ilicic. Il Torino, a dispetto del 4-2-4, si arrocca dietro e preferisce le ripartenze. Proprio su un contropiede al termine del primo tempo Bianchi si ritrova davanti a Ujkani, ma l’attaccante granata è poco freddo e spara sul portiere albanese.

Nella ripresa i rosa ripartono col freno a mano tirato, così dopo dieci minuti Gasperini rischia Miccoli, chiamando in panca Dybala. La girandola di cambi porta un po’ di effervescenza ai rosa che però sembrano pagare il buon ritmo imposto nella prima frazione. Proprio da Brienza entrato al posto di Giorgi parte la palla gol più nitida forse dell'intera partita, ma Ilicic solo davanti a Gillet è inguardabile. Lo sloveno si ripete poco dopo, stavolta dopo un bel dribbling a rientrare. Ma il risultato è lo stesso: palla fuori e un punto che è poca roba per un Palermo che sabato a Siena ha già uno spareggio per non ritrovarsi in fondo alla classifica.
 
IL TABELLINO
 
PALERMO-TORINO 0-0
 
PALERMO: Ujkani; Munoz, Donati, Von Bergen (15' st Pisano); Morganella, Barreto, Kurtic, Garcia; Ilicic, Giorgi (20' st Brienza); Dybala (10’ st Miccoli). A disposizione: Benussi, Cetto, Viola, Bertolo, Zahavi, Labrin, Budan, Rios, Brichetto. Allenatore: Gian Piero Gasperini.
 
TORINO: Gillet; D'Ambrosio, Di Cesare, Rodriguez, Masiello; Basha, Gazzi; Cerci (14' st Stevanovic), Meggiorini (28' st Sgrigna), Bianchi, Vives. A disposizione: Gomis, Sgrigna, Bakic, Sansone, Glik, Agostini, Brighi, Birsa. Allenatore: Giampiero Ventura.
 
ARBITRO: Andrea Romeo (Verona).
 
AMMONITI: Vives, Di Cesare, Cerci, Gazzi, Ilicic
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I rosanero non "matano" il Toro, pari e passi indietro

PalermoToday è in caricamento