"Palermo? Siamo pronti ad accogliere in Serie D chi ha avuto difficoltà"

Sono le parole del presidente della Lega nazionale dilettanti, Cosimo Sibilia: "Tante società sono ripartite dalla D e sono poi riuscite a risalire nella massima categoria"

"La situazione del Palermo? Vediamo se ci saranno richieste. Noi saremo, regolamento alla mano, pronti ad accogliere in Serie D chi purtroppo ha avuto difficoltà con le iscrizioni ai campionati professionistici". Sono le parole del presidente della Lega nazionale dilettanti, Cosimo Sibilia, intervenuto a margine della presentazione dell'accordo Lnd con Macron avvenuto a Roma. "Ci dispiace che realtà importanti non svolgano attività professionistiche, però tante società che sono ripartite dalla Serie D sono poi arrivate in Serie A. In ogni caso aspettiamo le determinazioni del Consiglio Federale di venerdì", conclude Sibilia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • Reddito di cittadinanza, parte la fase 2: i lavori socialmente utili diventano obbligatori

  • Blitz antimafia a Belmonte Mezzagno, quattro arresti: "In carcere il nuovo capo"

  • Spopola a Palermo la truffa dello specchietto: "Piovono segnalazioni..."

Torna su
PalermoToday è in caricamento