Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Palermo-Roma 1-1: pagelle, cronaca e commenti

Dybala illude i rosa dopo meno di due minuti, poi il pareggio di Destro a inizio ripresa. La squadra di Iachini tiene sotto scacco i giallorossi per un'ora. Grande prova a centrocampo di Barreto e compagni. Leggerezze di Lazaar e Vitiello in occasione del pari

Dybala batte De Sanctis dopo un minuto @Tm news-infophoto

Un tempo per squadra. Il primo di marca Palermo, il secondo giocato meglio dalla Roma. Alla fine viene fuori un salomonico 1-1, che forse allontana i giallorossi dal miraggio scudetto e regala invece altre certezze alla truppa di Iachini. Una partita che si era messa subito in discesa grazie al decimo sigillo di Dybala. La Roma ha colpito alla prima sbavatura difensiva del Palermo. Fino al minuto 52, quando cioè Destro è piombato sulla torre di Strootman, l'1-0 col quale i rosanero conducevano, era sacrosanto.

Il Palermo, dopo un inizio sprint, è calato alla distanza. Roba abbastanza prevedibile forse, visto che Barreto e compagni nei primi 45 minuti avevano giocato a ritmi altissimi. Squadra corta e aggressiva, fasce ben presidiate, difesa attenta e centrocampo tonico e pungente. Il gol è arrivato dopo appena 100 secondi. Un errore di Astori ha consentito a Vazquez di servire a Dybala il pallone del vantaggio. Freddo il baby attaccante nel castigare De Sanctis. Alla fine il portiere giallorosso s'è guadagnato la palma del migliore in campo. Indice che il Palermo ha avuto le palle-gol più pericolose. L'1-1, probabilmente giusto nel complesso, sta più stretto ai rosa. Dybala dà spettacolo ma ha avuto il torto di divorarsi la palla chiudi-partita su sontuosa assistenza di Barreto (che partita, quella del capitano).

CRONACA E TABELLINO

Roma rimaneggiata e quindi in serata "abbordabile". Florenzi fa il terzino, assai spaesato a destra. Centrocampo con il semi-debuttante Paredes, gettato nella mischia da Garcia un po' a sorpresa, e attacco veloce ma tenero. La difesa del Palermo ha retto l'urto, nonostante l'assenza di Munoz. Vitiello (in ritardo però su Destro-gol) e Andelkovic, oltre alla certezza Gonzalez, hanno fatto bella figura anche quando Garcia ha ripescato Totti dalla panca. La partita ha viaggiato fino alla fine sul binario dell'equilibrio. Il Palermo raccoglie un punto e chiude il girone d'andata a 26, in mezzo a qualche big o presunta tale. Una quota impensabile alla vigilia del campionato, che riproiettata anche nel girone di ritorno significherebbe quasi Europa. A stonare sono di più i vuoti sulle curve. Un'anomalia nella più calda serata di gennaio e con la seconda forza del campionato. Segno che 40 euro sono più "pesanti" di 26 punti.

LE PAGELLE

PALERMO. Sorrentino 6, Vitiello 5,5, Gonzalez 6,5, Andelkovic 6; Morganella 6, Maresca 6,5, Barreto 6,5, Rigoni 6,5, Lazaar 5,5 (83' Daprelà sv); Vazquez 6,5 (85' Quaison sv), Dybala 7 (73' Belotti 6). Allenatore: Iachini 6,5

ROMA. De Sanctis 6,5, Florenzi 5,5, Yanga-Mbiwa 5,5, Astori 5, Holebas 6; Paredes 5,5 (79' Maicon sv), Strootman 6, Pjanic 5,5; Iturbe 5 (73' verde sv), Destro 6,5, Ljajic 5 (80' Totti sv). Allenatore: Garcia 6
Arbitro: Damato 6,5. Dirige bene un partita che a un certo punto stava per incattivirsi.

NOTE - Ammoniti: Yanga-Mbiwa (R), Lazaar (P), Strootman (R), Destro (R), Morganella (P)

I MIGLIORI TODAY
DYBALA 7. E meno male che non era al 100%. Dopo appena un minuto castiga De Sanctis, che poi nella ripresa gli nega il raddoppio uscendo a valanga. Si permette pure il lusso di imitare Ibra con uno "scorpione" da applausi.
VAZQUEZ 6,5. L'assist a Dybala è al bacio. Irride i difensori della Roma con un paio di tunnel. Il "Mudo" col pallone tra i piedi parla benissimo.
BARRETO 6,5. Davanti ha gente come Strootman e Pjanic, ma il Capitano non si intimorisce e - insieme ai "compari" Maresca e Rigoni - per un'ora buona detta legge a centrocampo.

I PEGGIORI TODAY
LAZAAR 5,5. Bene il primo tempo. Poi si perde Strootman in occasione del pareggio e perde un po' la bussola (e Florenzi). Infatti Iachini corre ai ripari e lo sostituisce con Daprelà.
VITIELLO 5,5. Gioca al posto del "punito" Munoz. Non sfigura, ma a Destro lo marcava lui…

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo-Roma 1-1: pagelle, cronaca e commenti

PalermoToday è in caricamento