Sport

Palermo, buona la prima: Picerno superato per 4-1 nel primo turno di Coppa Italia di C

Avvio sprint dei rosanero a segno con Lancini e Floriano. Poi la rete gli ospiti con De Ciancio, quindi in avvio di secondo tempo è Luperini siglare il terzo go. Allo scadere ci pensa poi Fella a fissare il risultato. Oltre duemila spettatori

Le squadre prima del fischio d'inizio

Inizia del migliore dei modi la stagione del Palermo, che si guadagna agevolmente il passaggio al secondo turno della Coppa Italia di serie C battendo per 4-1 il Picerno. I rosanero iniziano subito forte andando a segno con Lancini e Floriano in avvio di partita, poi incassano la rete degli ospiti a metà primo tempo con De Ciancio, quindi ristabiliscono le distanze in avvio di secondo tempo con Luperini. Allo scadere ci pensa poi Fella a chiudere definitivamente i giochi.

Sugli spalti sono tornati i tifosi per una partita ufficiale dopo quella del primo marzo del 2020, ultima prima della pandemia: i biglietti venduti sono stati 2.119. Adesso il Palermo il 15 settembre al Barbera affronterà la vincente di Monopoli-Potenza.

Il tabellino

PALERMO (3-4-1-2): Pelagotti; Marong (dal 1′ s.t. Marconi), Lancini, Buttaro; Almici, Luperini, De Rose (dal 33′ s.t. Odjer), Giron; Floriano (dal 22′ s.t. Dall’Oglio); Brunori (dal 40′ s.t. Silipo), Soleri (dal 1′ s.t. Fella).

PICERNO (4-3-3): Albertazzi; Alcides (dal 13′ s.t. Vanacore), Garcia, De Franco, Guerra; Pitarresi, Carrà (dal 13′ s.t. D’Angelo), De Ciancio; Terranova (dal 37′ s.t. Coratella), Dettori (dal 23′ s.t. De Cristofaro), Esposito.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo, buona la prima: Picerno superato per 4-1 nel primo turno di Coppa Italia di C

PalermoToday è in caricamento