Sport

Palermo-Pescara, le pagelle: Munoz ok, Donati imbarazzante

Fabbrini è l'unico che mette in difficoltà la difesa abruzzese, ma attorno a sè ha il vuoto. Il difensore è il giocatore più pericoloso dei rosa. Il centrocampista rallenta sempre l'azione e sbaglia anche i passaggi più facili

Alberto Malesani si dispera in panchina @Tm-news infophoto

Ecco le pagelle di Palermo-Pescara 1-1. Per il Pescara a segno Bjarnason, pareggio di Fabbrini.

PALERMO. Sorrentino 6,5, Munoz 6,5, Von Bergen 6, Aronica 5,5; Nelson 6 (82’ Formica), Barreto 6, Donati 4 (76’ Kurtic sv), Rios 5, Dossena 5,5, Dybala 5 (56’ Boselli 5,5), Fabbrini 7. Allenatore: Malesani 5,5.

PESCARA. Perin 6, Zanon 6, Bianchi Arce 6, Cosic 6 (46’ Zauri 6), Bocchetti 5,5, Blasi 5,5 (78’ Cascione sv), D’Agostino 6, Rizzo 6,5, Caprari 5,5 (65’ Bjarnason 6,5), Ceraglio 5,5, Celik 5,5. Allenatore: Bergodi 6

CRONACA E COMMENTI

ARBITRO: Irrati 6. Ordinaria amministrazione

MIGLIORI TODAY
FABBRINI 7  L’unico che cerca di fare qualcosa. Con le sue accelerazioni mette in difficoltà la difesa del Pescara. Ma attorno ha il vuoto. E’ come se un cristiano cercasse di predicare in una moschea a Teheran.

MUNOZ 6,5. Forse ha qualche responsabilità sul gol del Pescara, ma è il giocatore più pericoloso del Palermo (ed è quanto dire). Sfiora due volte il gol su calcio d’angolo e fa l’assist a Fabbrini per la rete del pari.

PEGGIORI TODAY
DYBALA 5 Forse un giocatore che viene dalla serie B argentina era meglio farlo svezzare altrove. E l’hanno preso 12 milioni (dicono). Cioè quasi quanto Cavani è stato venduto al Napoli.
DONATI 4. Rallenta l’azione in maniera irritante, sbaglia anche i passaggi più semplici. E’ scritto nel contratto che deve giocare sempre? Esce subissato dai fischi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo-Pescara, le pagelle: Munoz ok, Donati imbarazzante

PalermoToday è in caricamento