rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Sport

Palermo, la difesa è a pezzi Possibili soluzioni anti-Milan

Sabato arrivano Ibra e compagni e per Mutti sarà un rompicapo trovare l'assetto, considerando le assenze di Silvestre e Balzaretti. Pisano in forse. Spunta l'ipotesi Acquah terzino destro

Il reparto Difensori dell'infermeria si è riempito all'improvviso e per Mutti adesso diventa un rompicapo trovare una soluzione per bloccare Ibra e company nella sfida di sabato al Barbera. A Silvestre out per una distrazione muscolare alla coscia destra e Pisano in dubbio per un problema al muscolo intercostale si aggiunge Balzaretti squalificato. Qualcuno dovrà adattarsi in un ruolo non suo.

MIGLIACCIO IN DIFESA. A questo punto sembra quasi automatico il ritorno in difesa di Giulio Migliaccio, che tra l'altro ieri non si è allenato per l'influenza. Mutti lo considera un elemento imprescindibile per il centrocampo, ma stavolta sembra difficile che possa tenerlo in mezzo al campo. Contro il Milan serve prima di tutto esperienza e rischiare un Milanovic o un Labrin sarebbe molto rischioso. La linea a quattro più logica, provando a immaginare un recupero di Pisano, sembra dunque al momento composta dall'ex Varese a destra, Munoz e Migliaccio centrali e Mantovani a sinistra. A centrocampo troverebbe spazio Bertolo.

SOLUZIONI ALTERNATIVE. Se Pisano non dovesse farcela si aprirebbe un altro buco. Sia Munoz che Aguirregaray hanno giocato nel ruolo di terzino destro ma entrambi con risultati poco confortanti. E allora a sorpresa potrebbe spuntare Acquah che con Delio Rossi ha già occupato quella posizione. Remota ma non impossibile la possibilità di rivedere la difesa a tre tanto cara al presidente Zamparini. In quel caso i piloni potrebbero essere Munoz centrodestra, Migliaccio centrale e Mantovani centrosinistra. Un'opzione che sembra complicata da attuare perché potrebbe snaturare anche il centrocampo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo, la difesa è a pezzi Possibili soluzioni anti-Milan

PalermoToday è in caricamento