rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Sport

"Sparisce" la squalifica: Diamanti può giocare contro il Milan

Da Roma arriva il via libera: la Corte federale ha riabilitato il fantasista, accogliendo il ricorso presentato dal Palermo. "Alino" era stato squalificato per due giornate dopo la gomitata a De Paul

Da Roma arriva il via libera: la Corte federale della Figc riabilita Alessandro Diamanti. E' stato accolto il ricorso presentato dal Palermo contro la squalifica di due giornate inflitta lo scorso 21 marzo al fantasista. La squalifica è stata ridotta a una giornata (già scontata). Diamanti  - espulso a Udine per una "sbracciata" proibita a De Paul - sarà quindi a disposizione di Diego Lopez per Milan-Palermo (si gioca domenica, fischio d'inizio alle 15).

Intanto in vista del match di San Siro i rosanero hanno svolto una seduta d'allenamento pomeridiana. Al Tenente Onorato di Boccadifalco, dopo i consueti esercizi di riscaldamento tecnico, partite a tema. La seduta è stata conclusa da una partita finale. Slobodan Rajkovic si è sottoposto alle cure dei fisioterapisti. Non c'era Diamanti, volato proprio a Roma per discutere il ricorso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sparisce" la squalifica: Diamanti può giocare contro il Milan

PalermoToday è in caricamento