Giovedì, 23 Settembre 2021
Sport

Le probabili formazioni di Palermo-Lecce, Stellone: "Faremo una grande partita"

Parola d'ordine: dimenticare Crotone. I rosanero - in piena crisi - cercano i tre punti per ripartire. L'allenatore romano: "Non possiamo farci sfuggire quanto ci è sfuggito l’anno scorso"

Roberto Stellone

Parola d'ordine: dimenticare Crotone. Le altre sfrecciano, il Palermo cammina. Quale migliore occasione della sfida al Lecce per riscattarsi? Partita della vita per i rosanero, impegnati domani pomeriggio alle 18 nella sfida d'alta quota con i salentini. "Non possiamo più permetterci passi falsi - ha tuonato Stellone in conferenza stampa -. Abbiamo la possibilità di riprenderci i tre punti. La squadra di Liverani gioca bene, noi altrettanto. Dobbiamo cercare di uscire insieme da questa situazione perché con questo trend i punti non basteranno. Non eravamo fenomeni, non siamo brocchi ora: da sabato inizia un mini torneo, in cui chi avrà più testa e gambe andrà in A".

Palermo in netto calo: solo una vittoria nel 2019, nessuna in casa. Appena cinque punti raccolti nelle ultime sei partite. E (soprattutto) il caos societario attorno alla squadra. Per il tecnico rosanero è tempo di voltare pagina. Anche perché in vista della volata finale di primavera non sono ammesse distrazioni. "Non possiamo farci sfuggire quanto ci è sfuggito l’anno scorso - tuona Stellone -. Solo con la determinazione possiamo uscirne, perché tutte faranno la partita della vita. Contro il Lecce sono convinto che faremo una grande partita. Contro il Lecce cambierò 4-5 giocatori, ma non per il risultato di Crotone. Di certo torneremo alla difesa a 4 perché con il Lecce è più giusto così, a Crotone volevamo giocare a specchio perchè pensavamo fosse la scelta migliore. Così non è stato. Trajkovski? Ha riposato e contro il Lecce partirà dall’inizio".

Chiusura con un cenno sull'ultimo arrivato, Gunnarsson. "Lo abbiamo visto poco - dice Stellone - perchè c’erano dei problemi, ma tutto si è sistemato. Può ricoprire diversi ruoli, si allena da un paio di giorni ma ha delle buone qualità, ha buona forza fisica".

Sono ventitré i calciatori rosanero convocati da Stellone in vista del match contro il Lecce di domani alle 18. Ecco l’elenco completo:

PORTIERI: Alastra, Brignoli, Pomini.
DIFENSORI: Accardi, Aleesami, Bellusci, Ingegneri, Pirrello, Rajkovic, Rispoli, Salvi, Szyminski.
CENTROCAMPISTI: Chochev, Fiordilino, Haas, Jajalo, Murawski.
ATTACCANTI: Falletti, Lo Faso, Moreo, Nestorovski, Puscas, Trajkovski.

QUI PALERMO. Probabilmente il Palermo si schiererà con il solito 4-3-1-2 con Trajkovski dietro Nestorovski e Puscas. Gunnarsson non va neanche in panchina, dove invece si dovrebbe accomodare Falletti, tra i più deludenti a Crotone.

QUI LECCE. Al Barbera mancherà Petriccione. Si rivede in gruppo il grande ex Cesare Bovo. Fuori Palombi per un problema a una caviglia.

PALERMO (4-3-1-2): Brignoli; Rispoli, Bellusci, Rajkovic, Salvi; Murawski, Jajalo, Chochev; Trajkovski; Nestorovski, Puscas. Allenatore: Stellone.

LECCE (4-3-1-2): Vigorito; Venuti, Lucioni, Meccariello, Calderoni; Arrigoni, Tachtsidis, Majer; Mancosu; Falco, La Mantia. Allenatore: Liverani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le probabili formazioni di Palermo-Lecce, Stellone: "Faremo una grande partita"

PalermoToday è in caricamento