menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Davide Ballardini

Davide Ballardini

Juventus-Palermo, probabili formazioni: Ballardini lancia Brugman titolare

Per il secondo debutto sulla panchina rosanero il tecnico dovrebbe optare per un 4-3-1-2 con l'uruguaiano come trequartista dietro Vazquez e Gilardino. Struna in dubbio, pronto Morganella. Dybala recupera: l'ex sarà in campo

Per il suo ritorno in panchina non poteva trovare avversario peggiore. Un'impresa al limite dell'impossibile quella che aspetta il Palermo di Davide Ballardini allo Juventus Stadium (domenica alle 15): contro si troverà i bianconeri reduci da 21 vittorie su 22 partite e lanciatissimi verso il quinto scudetto consecutivo. In più si troverà di fronte l'ex Paulo Dybala, recuperato proprio in settimana dopo l'infortunio muscolare subito durante il derby col Torino.

Sono finiti i tempi in cui i rosa riuscivano a espugnare il campo della Juventus per tre anni consecutivi (unica squadra a detenere questo record in serie A). Oggi l'obiettivo si chiama salvezza e gli avversari diretti Frosinone e Carpi. Ballardini ha lavorato con la squadra, in ritiro a Coccaglio da lunedì scorso dopo la debacle interna con la Lazio. La buona notizia è che per il secondo debutto sulla panchina rosanero il tecnico recupera Goldaniga, che ieri è tornato a lavorare con i compagni, anche se dovrebbe comunque partire dalla panchina con Andelkovic titolare. Torna anche Vazquez dalla squalifica, mentre non ci sarà Quaison squalificato. Per cercare di arginare la marea bianconera l'allenatore ravennate si affiderà al 4-3-1-2.

QUI PALERMO. I dubbi principali riguardano la difesa. Allenamento differenziato infatti per Struna: se non dovesse farcela, spazio a Morganella. Vazquez verrà impiegato da seconda punta accanto a Gilardino, alle loro spalle agirà Brugman. A centrocampo agiranno Jajalo, Hiljemark e Chochev.

QUI JUVENTUS. Brutte notizie sono giunte dall'infermeria, con Neto che di fatto ha concluso anticipatamentela sua stagione: il portiere brasiliano dovrà star fermo 30 giorni a causa di un problema muscolare al polpaccio destro accusato nell'allenamento di ieri. Previsti i rientri di Khedira e Dybala, out nelle ultime due gare con Empoli e Milan rispettivamente per squalifica e infortunio. Confermata la presenza di Mandzukic.

PROBABILI FORMAZIONI
JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Rugani; Cuadrado, Khedira, Marchisio, Pogba, Evra; Mandzukic, Dybala. Allenatore: Allegri
PALERMO (4-3-1-2): Sorrentino, Struna, Gonzalez, Andelkovic, Lazaar; Jajalo, Chochev, Hiljemark; Brugman; Vazquez, Gilardino. Allenatore: Ballardini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento