Sport

Palermo-Juventus 0-1: cronaca, pagelle e commenti

Partita noiosa dal ritmo estivo. Decide un gol di Morata nella ripresa. Prestazione negativa dei rosanero che non tirano mai nello specchio della porta. Bene Maresca e Barreto, deludono Vazquez e Dybala

Morata esulta dopo il gol con Tevez @Tm news-infophoto

Massimo risultato col minimo sforzo. Alla fine, senza quasi volerlo, la Juventus viola il Barbera. Il Palermo da tre partite (e mezzo) ha smesso di sognare e segnare. Praticamente neanche un tiro in porta a Cesena, zero gol con l'Empoli, zero anche oggi. E dire che questa era la migliore occasione per fare male alla Juventus. Incastrata tra le due sfide di Champions, la squadra di Allegri è scesa in campo in pantofole, con la testa in Westfalia e l'anima pesante, in attesa del match più importante dell'anno. Il Palermo, timoroso come non s'era mai visto, ha badato a non prenderle, rispettando più del dovuto un avversario “distratto”.

TABELLINO E CRONACA

E così, com'era naturale che fosse, alla prima accelerazione “violenta”, è andato sotto. Imbeccata per Morata, Andelkovic morbido in chiusura, stop a rientrare e tiro a giro dai 20 metri nell'angolo più lontano. Sorrentino s'è tuffato ma nulla ha potuto fare per evitare lo 0-1. Il nuovo capitano rosanero s'era dovuto impegnare soltanto in un'occasione, su una punizione di Tevez, che in realtà aveva poche pretese. Il suo collega, Buffon, alla fine è uscito dal campo senza toccare un pallone. Il Palermo ha giocato distante dall'area avversaria, e i tre difensori hanno avuto vita troppo facile. Retroguardia alta, con Barzagli che – pur arrugginito – se l'è cavata senza fare danni. Il Palermo ha retto fin quando in campo c'era Llorente, maestro quando c'è da far salire i compagni, meno quando c'è da offendere.

C'era grande attesa per la prova di Dybala e Vazquez. I due hanno deluso anche i calciofili cinesi – oggi la partita è andata in diretta in mezzo mondo (Oriente compreso) – ma sono stati poco assistiti. Un alibi che regge fino a un certo punto, però. Il resto della squadra? Non pervenuto. Centrocampo rognoso (Barreto, oggi senza fascia, è stato subissato dai fischi quando è uscito) ma senza idee, difesa che fino a un certo punto ha avuto gioco facile, ma solo perché Tevez oggi ha deciso di riposarsi. Alla fine la scena se l'è presa tutta Morata. Lo spagnolo ha spaccato la partita con un lampo. Quello che al Palermo manca da 336 minuti. Una vita. Presto per parlare di crisi? Forse no.

LE PAGELLE

PALERMO. Sorrentino 6, Vitiello 6, Terzi 5,5, Andelkovic 5; Rispoli 6, Rigoni 6, Maresca 6,5 (63’ Jajalo 5,5), Barreto 6 (76’ Belotti sv), Daprelà 5,5 (82’ Emerson sv); Vazquez 5, Dybala 5,5. Allenatore: Iachini 5,5
JUVENTUS. Buffon sv, Barzagli 6,5, Bonucci 6,5, Chiellini 6,5, Lichtsteiner 6; Sturaro 5,5 (46’ Vidal 6), Marchisio 6, Pereyra 6,5, De Ceglie 5,5; Tevez 6, Llorente 5,5 (60’ Morata 7). Allenatore: Allegri 6,5
Arbitro: Guida 6
Note. Ammoniti: Vazquez, Andelkovic, Barzagli, Morata, Lichtsteiner, Pereyra, Dybala.

I MIGLIORI TODAY
MARESCA 6,5. Non è facile scegliere il migliore in una partita del genere. Al rientro dall’infortunio cerca di dare fosforo al centrocampo. Spesso raddoppia sugli attaccanti, dando una mano ai centrali. Esce sfinito dopo un’ora.
BARRETO 6. Anche senza fascia (finita sul braccio di Sorrentino) si sbatte e lotta recuperando una marea di palloni. Come sempre. Nonostante sia a un passo dall’addio sta dimostrando di essere un professionista serio. Ingenerosi i fischi del Barbera alla sostituzione.

I PEGGIORI TODAY
ANDELKOVIC 5. Ok, Morata fa un eurogol. Ma lui non può marcarlo al limite dell’area lasciandogli tutto questo spazio.
VAZQUEZ 5. Tunnel a Tevez dopo 4 minuti. Sembrava l’inizio di una serata di gala. Invece scompare prestissimo dal palcoscenico.
DYBALA 5,5. Doveva essere la sua serata. Una vetrina internazionale (la partita è stata trasmessa anche in Cina), invece delude sbattendo contro Chiellini&co. A sua discolpa c’è da dire che anche la squadra non lo ha aiutato molto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo-Juventus 0-1: cronaca, pagelle e commenti

PalermoToday è in caricamento