Giovedì, 24 Giugno 2021
Sport

Lafferty: "Il mio sogno? Giocare in A con la maglia del Palermo"

L'attaccante ha già segnato nove gol quest'anno, ma non ha alcuna intenzione di fermarsi: "Spero di continuare a segnare così, sarei contento di mantenere questa media e rimarrei molto deluso se non dovessi più segnare da qui alla fine del campionato"

Quota nove gol nella classifica dei bomber, l'affetto della gente, i complimenti di Iachini. L'attaccante nordirlandese del Palermo Kyle Lafferty ha messo tutti d'accordo. Arrivato con un po' di diffidenza la scorsa estate, ha poi conquistato il popolo rosa a suon di reti e sportellate. L'ultima gemma, martedì scorso, in realtà è stata "involontaria". Contro il Siena è bastata una papera del portiere bianconero Lamanna per farlo esultare sotto la Curva Sud. "Devo dire che non avevo mai segnato una rete così particolare, ma una rete è sempre una rete", ha detto oggi Lafferty

Ventisette anni a settembre, l'attaccante è nel pieno della maturità. Quest'anno è sceso in campo 27 volte ed è a un passo dalla classica doppia cifra, soglia che sta a cuore a tutti gli attaccanti. "Spero di continuare a segnare così, sarei contento di mantenere questa media e rimarrei molto deluso se non dovessi più segnare da qui alla fine del campionato - continua - Sono sempre stato considerato più per il mio aiuto alla squadra che per la media delle reti che segnavo". E a Iachini il suo "lavoro sporco" piace. Al punto che il Dylan Dog rosa gioca praticamente sempre nonostante la folla in attacco. Contro il Siena ad esempio Hernandez è partito dalla panchina. "Quello che il mister mi chiede - spiega il nordirlandese - è di rimanere più vicino all'area e di essere più fiducioso sulle mia capacità realizzative e credo che ci sto riuscendo abbastanza bene".

E il futuro? "Il mio sogno - chiude Lafferty - è giocare in A con la maglia del Palermo. Inghilterra? Ho già giocato lì con scarsi risultati, probabilmente perché ero giovane. La mia testa è solo a Palermo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lafferty: "Il mio sogno? Giocare in A con la maglia del Palermo"

PalermoToday è in caricamento